Home » Vaccino anti-Covid dal medico di base: siglato l’accordo, parte sprint campagna
Salute

Vaccino anti-Covid dal medico di base: siglato l’accordo, parte sprint campagna

Il vaccino anti-Covid dal medico di base è realtà, lo ha annunciato il ministro per la Salute Roberto Speranza

Vaccino anti-Covid dal medico di base: siglato l’accordo, parte sprint campagna. E’ stata siglata l’intesa tra medici di famiglia, governo e Regioni per la partecipazione dei medici di base alla campagna vaccinale anti-Covid. Una realtà che renderà l’attività di somministrazione “più capillare e più “forte“, ha detto il ministro Roberto Speranza.

Almeno 35mila medici di famiglia sono pronti a effettuare le vaccinazioni nei propri studi da subito”, ha invece riferito la Federazione dei medici di medicina generale.

Anche il presidente del Consiglio superiore della Sanità, Franco Locatelli, ha annunciato uno sprint della campagna vaccinazioni. “Per fine marzo l’Italia dovrebbe ricevere, da inizio campagna vaccinale, 13 milioni di dosi. La limitante di questa prima fase è stato il numero di dosi che sono state rese disponibili. Ne abbiamo avute 4 milioni e 700 mila, ne abbiamo usate circa i 3/4 – rispetto ai 6 milioni indicati inizialmente – altre 7 milioni e 700 mila sono attese a marzo. Per numero di dosi somministrate e popolazione siamo il secondo paese in Ue dopo la Germania, primo per popolazione vaccinata con doppia dose”.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
Perde la sfida e distrugge lo studio: furia del concorrente in diretta tv – VIDEO

Firenze, studente precipita dal quarto piano: morto sul colpo

Pratiche commerciali scorrette nei confronti dei clienti: maxi multa a Sky

Vaccino anti-Covid dal medico di base: siglato l’accordo, parte sprint campagna

Grave incidente a Mezzanego: auto in una scarpata, morta 27enne

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com