Home » Usa, arrestata la moglie di El Chapo: “Pianificata due volte fuga del boss”
Cronaca World

Usa, arrestata la moglie di El Chapo: “Pianificata due volte fuga del boss”

Usa, arrestata la moglie di El Chapo: Emma Coronel Aispuro è accusata di traffico internazionale di droga e di aver pianificato due fuga

Usa, arrestata la moglie di El Chapo: “Pianificata due volte fuga del boss”. Emma Coronel Aispuro, moglie del boss messicano della droga Joaquin «El Chapo» Guzman, è stata arrestata con l’accusa di traffico di droga internazionale. La cattura ieri, lunedì 21 febbraio, in un aeroporto in Virginia. A dare la notizia è il Dipartimento di Giustizia statunitense, secondo cui la donna ha contribuito a pianificare l’audace fuga di suo marito da una prigione del Messico.

Secondo le accuse, la Aispuro avrebbe giocato un ruolo chiave nell’organizzazione della fuga del boss nel 2015, pianificata nei minimi dettagli. I pubblici ministeri accusano la donna di aver lavorato con i figli di Guzman e un testimone, che ora sta collaborando con il governo degli Stati Uniti, per organizzare la costruzione del tunnel sotterraneo che Guzman usò per fuggire dalla prigione di Altiplano, in Messico, per impedirgli di essere estradato nel USA.

La 31enne, che ha la doppia cittadinanza di Messico e Stati Uniti, è stata arrestata all’aeroporto internazionale di Dulles, Washington, e dovrebbe comparire oggi davanti alla corte federale della capitale Usa. Inoltre Emma Coronel Aispuro è accusata di far parte di una rete di narcotrafficanti dedita all’esportazione di cocaina, metanfetamina, eroina e marijuana negli Stati Uniti. Il

Per il dipartimento di giustizia americano la donna avrebbe anche partecipato alla pianificazione di una seconda evasione dalla prigione, prima che El Chapo fosse estradato negli Stati Uniti nel gennaio 2017. Aispuro è stata presa in custodia e al momento non è chiaro se ha un avvocato che possa commentare le accuse che le sono state rivolte.

Seguici anche su Facebook

Leggi anche:
Ferrara, donna trovata morta in casa

Milano, aggredisce poliziotti: agente gli spara e lo uccide

Loading...
ForzAzzurri.net

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com