Home » Scontro tra surfisti sulle onde: 51enne muore tranciato dalla pinna della tavola
Cronaca World

Scontro tra surfisti sulle onde: 51enne muore tranciato dalla pinna della tavola

Uno scontro tra surfisti sulle onde in mare ha provocato la morte di un uomo di 51 anni tranciato da una delle pinna della tavola

Scontro tra surfisti sulle onde: 51enne muore tranciato dalla pinna della tavola. La tragedia è avvenuta sulla spiaggia di Rincon Point, nello Stato americano della California, dove Gerald “Gerry” Gilhool Jr, un uomo di 51 anni, ha perso la vita in uno scontro tra due surfisti. La vittima è morta dopo essere stata portata in elisoccorso in ospedale.

Secondo la testimonianza di diverse persone, in quel momento in acqua c’era affollamento: pare che l’uomo sia rimasto ucciso dopo essere caduto dalla sua tavola ed essere travolto da un altro surfista che stava cavalcando la stessa onda. La pinna della tavola gli avrebbe tagliata la faccia. Nonostante i tentativi di salvarlo, per lui non c’è stato nulla da fare.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
Zingaretti a Live Non è la D’Urso: “Nel Pd tutti volevano Conte, poi all’improvviso è successa una cosa”

Terrorista Isis arrestato a Bari: coinvolto nei 3 attentati sanguinari

Incendio a Battipaglia, badante si sacrifica per salvare coppia di anziani e muore nel rogo

Omicidio Faenza, il killer confessa di aver ucciso Ilenia Fabbri

Milano, bimba di 2 anni trovata morta in casa, la mamma tenta il suicidio: l’ipotesi shock

Arabia Saudita, attacco al porto di Riad: colpito impianto della Aramco

John Elkann: “Fiat? Vantaggi per Italia evidenti, basta guardare un aspetto. Mio nonno non avrebbe temuto il virus”

Mara Venier perde le staffe: “Guarda Sanremo e non rompere le pa**e a noi”

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com