Home » Sciopero contro la Dad, trasporto locale e non solo: il venerdì nero di proteste
Cronaca

Sciopero contro la Dad, trasporto locale e non solo: il venerdì nero di proteste

Sciopero contro la Dad, trasporto locale e non solo: il venerdì nero di proteste promosse da genitori di alunni e sindacati

Sciopero contro la Dad, trasporto locale e non solo: il venerdì nero di proteste. Fine settimana da incubo nelle città italiane. Oggi, venerdì 26 marzo, c’è lo sciopero nazionale di 24 ore del trasporto locale indetto dai sindacati Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uil trasporti, Faisa-Cisal e Ugl-Fna, con orari e modalità diversi da città a città.

Un secondo sciopero, questa volta per protestare contro la didattica a distanza, è stato proclamato dal comitato Priorità alla scola in concomitanza con lo sciopero della scuola indetto dai Cobas.

“II 26 marzo lanciamo uno sciopero della didattica a distanza: ‘usciamo dagli sche(r)mi’ perché ‘questa casa non è una scuola’. Non collegatevi, non collegate, non fatevi collegare. È possibile uscire di casa e andare nelle strade e nelle piazze in cui ci saranno le manifestazioni, i presidi, i flashmob, le lezioni all’aperto”, è l’appello lanciato da Priorità alla Scuola.

“Il 26 marzo è il giorno dell’astensione dalla Dad e delle richieste: perché la scuola riapra, perché la scuola torni a funzionare, perché nemmeno noi rivogliamo la scuola del 2019, ma una molto migliore. Questo è in gioco con le risorse del Recovery Fund: questo è il motivo per cui vogliamo e dobbiamo vincere la battaglia per quelle risorse e il modo in cui quelle risorse saranno usate”, spiegano gli organizzatori.

Sciopero trasporto pubblico locale: gli orari nelle Città

Per quanto riguarda lo sciopero del trasporto pubblico locale, questi sono gli orari dello stop di bus, tram e metropolitane in alcune delle principali città: Torino dalle 9 alle 12 e dalle 15 a fine servizio; Milano dalle 8.45 alle 15 e dalle 18 a fine servizio; Venezia Mestre 9 alle 16.30 e dalle 19.30 a fine servizio; Bologna dalle 8.30 alle 16.30 e dalle 19.30 a fine servizio; Firenze dalle 9.15 alle 11.45 e dalle 15.15 a fine servizio; Roma dalle 8.30 alle 17 e dalle 20 a fine servizio; Napoli dalle 9.30 alle 17 e dalle 20 a fine servizio; Reggio Calabria dalle 8 alle 18 e dalle 21 a fine servizio.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
A processo per falsa autocertificazione: giudice lo assolve e invalida gli atti: “Non previste da alcuna legge

Rito caffè espresso, Treviso prova lo ‘scippo’ a Napoli: “Non conta bontà ma quotidianità”

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com