Home » Covid Italia, bollettino di venerdì 2 aprile: stabili casi e tasso positività ma ancora molte vittime
Italia News

Covid Italia, bollettino di venerdì 2 aprile: stabili casi e tasso positività ma ancora molte vittime

Covid Italia, bollettino di venerdì 2 aprile

Covid Italia, bollettino di venerdì 2 aprile: stabili casi e tasso positività ma ancora molte vittime. Di seguito i dati forniti dal Ministero della Salute, nel consueto aggiornamento, alle 17:00 di oggi, venerdì 2 aprile.

Il  totale delle persone che hanno contratto il virus è 3.629.000 con un incremento di 21.932 nuovi casi rispetto a ieri (3.941 dei quali in Lombardia, 1.567 dei quali in Veneto e 2.057 dei quali in Campania), quando l’incremento era stato di 23.649. Torna a salire il numero di positivi, sono complessivamente 565.295, con un incremento di 1.816 assistiti rispetto a ieri, quando c’era stato un incremento di 971 pazienti.

Il numero di tamponi processati nelle ultime 24 ore è di 331.154 (6,6% positivi, ieri era 6,6%), inferiori ai 356.085 di ieri. Sono 110.328 le vittime per coronavirus dall’inizio della pandemia, con un incremento di 481 (97 delle quali in Lombardia e ? delle quali in Veneto) rispetto a ieri, quando l’aumento era stato di 501.

Torna a salire il saldo tra ingressi e dimessi dei ricoveri in terapia intensiva. Ad oggi sono 3.704, 23 in più rispetto a ieri. Scende invece il numero di persone ricoverate nei reparti ordinari. Ad oggi sono infatti 28.704, 245 in meno rispetto a ieri. Continua a crescere il numero dei guariti dopo aver contratto il coronavirus, ad oggi sono 2.953.377, con un incremento di 19.620. Ieri i guariti erano stati 20.712. (CLICCA QUI per confrontare con il report di ieri, giovedì 1 aprile).

Covid Italia, i dati Regione per Regione:

Lombardia 743.908: +3.941 casi (ieri +4.483)
Veneto 386.038: +1.567 casi (ieri +1.633)
Campania 341.604: +2.057 casi (ieri +2.258)
Emilia-Romagna 339.440: +1.830 casi (ieri +1.809)
Piemonte 313.806: +1.942 casi (ieri +2.584)
Lazio 289.203: +1.918 casi (ieri +1.838)
Toscana 198.645: +1.640 casi (ieri +1.631)
Puglia 197.425: +2.044 casi (ieri +2.369)
Sicilia 176.627: +1.222 casi (ieri +1.282)
Friuli-Venezia Giulia 98.723: +513 casi (ieri +720)
Liguria 90.506: +472 casi (ieri +710)
Marche 89.284: +651 casi (ieri +487)
P. A. Bolzano 69.201: +134 casi (ieri +117)
Abruzzo 65.931: +424 casi (ieri +272)
Umbria 51.271: +189 casi (ieri +174)
Calabria 47.945: +465 casi (ieri +522)
Sardegna 46.327: +473 casi (ieri +351)
P. A. Trento 41.485: +114 casi (ieri +140)
Basilicata 19.805: +166 casi (ieri +181)
Molise 12.361: +55 casi (ieri +36)
Valle d’Aosta 9.465: +115 casi (ieri +52)

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
Covid, 4 positivi in Nazionale dopo il match vinto contro la Lituania

Ravenna, carabiniere “fa sesso in caserma e lo segna come straordinario”: condannato

Ufficiale arrestato per spionaggio, la moglie: “Il Covid ci ha impiverito, aveva un timore non è traditore”

Attività chiuse per Covid ma è record aumento Tari: la denuncia di Confcommercio

Serbia, arbitro condannato a 15 mesi di carcere: si è inventato il rigore che ha chiuso la gara

Meteo, brusco stop anticiclone: arrivano piogge e calo temperature. Le previsioni

Torino, festino a casa Mckennie, intervengono i carabinieri: in 20 nei guai, anche Dybala e Arthur

Simona Ventura: “Da quando ho detto quella frase la mia vita è diventata un inferno!”

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com