Home » Yahoo Answers chiude, addio anche all’archivio: “Potrebbe avere ripercussioni”. La data
News Tecnologia World

Yahoo Answers chiude, addio anche all’archivio: “Potrebbe avere ripercussioni”. La data

Yahoo Answers chiude e porta via con sé 16 anni di quesiti contenuti nell’archivio: è polemica sul web

Yahoo Answers chiude, addio anche all’archivio: “Potrebbe avere ripercussioni”. La data. La notizia era nell’aria, ma adesso è ufficiale: Yahoo Answers dal 4 maggio chiude i battenti e porta via con sé un pezzo della storia di Internet.

Chiude quindi i battenti il sito che per 16 anni ha raccolto i dubbi degli utenti, i quali ricevevano aiuto dalla comunità del web. Decisivo l’arrivo dei social e soprattutto la difficile moderazione, diventata nel tempo una problematica.

Prima dell’avvento dei social e di Wikipedia, Yahoo Answers è stato utilissimo per gli utenti in difficoltà. Ma col passare degli anni è diventato un luogo surreale. Molte le domande semiserie sul sesso, ancora di più i troll (i disturbatori) pronti a lanciare dilemmi esistenziali e spesso volgari.

Oltre a non poter più fare domande, gli utenti non potranno più nemmeno consultare l’archivio, nato nel 2005 (dal 2006 in Italia) pieno zeppo di risposte spesso utili, di cui non rimarrà nulla. Gli utenti che vorranno avranno la possibilità di scaricarsi il proprio materiale entro il 30 giugno 2021.

Una scelta, soprattutto quest’ultima, ha creato non pochi malumori tra gli utenti del web. Ma per l’azienda è sbagliato lasciare tracce di domande e quesiti fatti anni fa, poiché potrebbero anche essere state superate dagli eventi, quindi con risposte scientificamente non corrette in alcuni casi.

Una condizione che, secondo l’azienda, avrebbe potuto avere ripercussioni negative sul brand. Rimarranno nelle memorie digitali il meglio (e il peggio) di Yahoo Answers, una raccolta di domande spesso divertenti che hanno scatenato l’ironia del web.

Seguici anche su Facebook

Leggi anche:
Controlli anti-Covid sui mezzi pubblici: i casi di positività scoperti dai Nas

Crollo dell’occupazione, perdita record di posti di lavoro in un anno: le stime

Salvini, accuse e processi da 22 anni, ma a Napoli la condanna più pesante

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com