Home » Camminare mano nella mano col partner non fa bene alla salute: la scoperta
Benessere Salute

Camminare mano nella mano col partner non fa bene alla salute: la scoperta

Camminare mano nella mano col partner non fa bene alla salute, la scoperta da una ricerca della Purdue University, pubblicata su Gait & Posture

Camminare mano nella mano col partner non fa bene alla salute: la scoperta. Se da una parte fa bene camminare, da un’altra, farlo mano nella mano con il proprio partner riduce la velocità. Ed anche se rappresenta più un piacere che attività fisica vera e propria, porta ad andare piano.

È quanto emerge da uno studio della Purdue University, pubblicata sulla rivista Gait & Posture. La ricerca ha esaminato i tempi di percorrenza e le velocità di andatura di 141 persone parte di 72 coppie. I partecipanti avevano un’età compresa tra i 25 e i 79 anni e si sono confrontati con numerosi contesti. Inclusi i percorsi chiari o pieni di ostacoli, camminando insieme, tenendosi per mano o muovendosi individualmente.

Lo spiega Libby Richards, una delle autrici della ricerca. “Speravamo che non ci sarebbe stata una riduzione della velocità alla quale i partner camminavano insieme. Auspicavamo che i più lenti avrebbero accelerato per eguagliare i più veloci, ma non è stato così. Tuttavia, è importante notare che qualsiasi attività fisica o camminata, indipendentemente dalla velocità, è meglio di niente”.

Lo studio rileva inoltre che se è vero che camminare è una delle attività più facili, le persone tendono a rallentare l’andatura quando invecchiano e potrebbero dover trovare altre routine di fitness per rimanere attive. “La camminata lenta non va intesa come un aspetto inevitabile dell’invecchiamento. Gli anziani che camminano più lentamente tendono ad avere una salute peggiore”, conclude Shirley Rietdyk, altra autrice dello studio.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
Truffa coi Gratta&Vinci: scoperta banda di furbetti, anche un guardalinee di Serie A

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com