Home » Portale Aria costato 18,5 milioni di euro ma Lombardia si affida a Poste: il super flop
Italia News

Portale Aria costato 18,5 milioni di euro ma Lombardia si affida a Poste: il super flop

Il Portale di Aria è costato 18,5 milioni di euro alle casse della Lombardia ma è flop

Portale Aria costato 18,5 milioni di euro ma Lombardia si affida a Poste: il super flop. Vi abbiamo raccontato a più riprese nel corso delle settimane passate del flop registrato per la campagna vaccinale in Lombardia. Il sistema di prenotazione non è mai decollato portando diversi problemi ai cittadini lombardi. Ma la notizia data dalla redazione di Report attraverso i propri canali social, è davvero clamorosa.

Secondo i colleghi della trasmissione condotta da Sigfrido Ranucci, il portale Aria è costato 18,5 milioni di euro alle casse del Pirellone. Una spesa che, evidentemente, è risultata assolutamente un flop rispetto alle aspettative decantate dagli amministratori della presunta eccellenza lombarda. Report pubblica anche il pdf con la relazione consegnata dal dg Lorenzo Gubian al cda di Aria Spa.

“ESCLUSIVA LA RELAZIONE CONSEGNATA DAL DG LORENZO GUBIAN AL CDA DI ARIA SPA

Questa è la relazione consegnata dal dg Lorenzo Gubian al cda di Aria Spa, poi costretto alle dimissioni. Si può leggere tutta la cronistoria degli incontri e delle riunioni che hanno portato la Regione Lombardia ad affidare nel giro di pochi giorni alla società regionale Aria spa la realizzazione del sistema di adesione e prenotazione dei vaccini, finito nella bufera a causa di tutta una serie di disservizi e disguidi.

Anziani mandati a più di 100 chilometri di distanza, messaggi di convocazione inviati a mezzanotte o mai consegnati, lasciando i centri vaccinali semivuoti. La piattaforma di Aria spa è costata circa 18,5 milioni di euro, ma a causa di questi errori la Regione ha affidato a Poste Italiane l’attivazione di un nuovo portale gratuito, online dal 2 di aprile”, scrive Report sui social network”.

Seguici anche su Facebook

Leggi anche:
AstraZeneca, la risposta dell’Italia dopo le valutazioni dell’Ema: “Uso per gli over 60”

Palermo, arrestato il fratello di Pietro Grasso: le accuse

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com