Home » Modena, uccide la moglie malata da tempo poi chiama i carabinieri
Cronaca

Modena, uccide la moglie malata da tempo poi chiama i carabinieri

Uccide la moglie malata da tempo poi chiama i carabinieri e confessa tutto, è accaduto Vignola (Modena), nel corso della notte scorsa

Modena, uccide la moglie malata da tempo poi chiama i carabinieri. Avrebbe soffocato con un cuscino la moglie di 68 anni, malata da tempo, prima di telefonare ai carabinieri riferendo dell’accaduto. E’ successo a Vignola (Modena), nel corso della notte.

La chiamata è delle 4.45. Il marito, 73 anni, è stato immediatamente interrogato. Sembra che il movente dell’omicidio sia legato proprio alle condizioni di salute della donna: l’uomo avrebbe riferito di non poter più vedere la moglie in quello stato. La salma è stata trasportata alla Medicina legale. Lo riporta Ansa.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
Roma, uccide la mamma con la fiocina, poi tenta il suicidio e dà fuoco alla casa

Tav, scontri in Val Susa nella notte: pietre e petardi contro la polizia che risponde coi lacrimogeni

Operazione GdF a Foggia, scoperto contrabbando alcol e traffico droga: in 22 nei guai

Riaperture, la decisione di Draghi questa settimana: decisivi 2 fattori

Mauro Romano sparito dal 77, la mamma: “Mio figlio è quello sceicco, quella cicatrice…”

Meteo, break Primavera: tornano freddo e piogge ma non per molto. Le previsioni

Selen: “Hard? Ho smesso da 23 anni ma un aspetto mi stupisce ancora. Se tornassi indietro non lo rifarei”

Caterina Balivo: “Tornatore nel 2001 mi gelò con una frase. Non ne potevo più, senza tv mi godo la famiglia”

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com