Home » Covid Italia, bollettino di giovedì 15 aprile: sale tasso positività ma netto calo vittime
Italia News

Covid Italia, bollettino di giovedì 15 aprile: sale tasso positività ma netto calo vittime

Covid Italia, bollettino di giovedì 15 aprile

Covid Italia, bollettino di giovedì 15 aprile: sale tasso positività ma netto calo vittime. Di seguito i dati forniti dal Ministero della Salute, nel consueto aggiornamento, alle 17:00 di oggi, giovedì 15 aprile.

Il totale delle persone che hanno contratto il virus è 3.826.167 con un incremento di 16.974 nuovi casi rispetto a ieri (2.772 dei quali in Lombardia, 1.805 dei quali in Veneto e 2.224 dei quali in Campania), quando l’incremento era stato di 16.168. Torna a scendere il numero di positivi, sono complessivamente 510.023, con un decremento di 4.637 assistiti rispetto a ieri, quando c’era stato un decremento di 4.560 pazienti.

Il numero di tamponi processati nelle ultime 24 ore è di 319.633 (5,3% positivi, ieri era 4,8%), inferiori ai 334.766 di ieri. Sono 115.937 le vittime per coronavirus dall’inizio della pandemia, con un incremento di 380 (65 delle quali in Lombardia e 23 delle quali in Veneto) rispetto a ieri, quando l’aumento era stato di 469.

Torna a scendere il saldo tra ingressi e dimessi dei ricoveri in terapia intensiva. Ad oggi sono 3.417, 73 in meno rispetto a ieri. Scende anche il numero di persone ricoverate nei reparti ordinari. Ad oggi sono infatti 25.587, 782 in meno rispetto a ieri. Continua a crescere il numero dei guariti dopo aver contratto il coronavirus, ad oggi sono 3.200.196, con un incremento di 21.220. Ieri i guariti erano stati 20.251. (CLICCA QUI per confrontare con il report di ieri, martedì 13 aprile).

Covid Italia, i dati Regione per Regione:

Lombardia 774.760: +2.722 casi (ieri +2.153)
Veneto 398.843: +1.085 casi (ieri +1.081)
Campania 364.489: +2.224 casi (ieri +2.212)
Emilia-Romagna 354.901: +1.150 casi (ieri +859)
Piemonte 330.972: +1.264 casi (ieri +1.439)
Lazio 306.499: +1.330 casi (ieri +1.230)
Puglia 215.891: +1.867 casi (ieri +1.488)
Toscana 213.231: +1.206 casi (ieri +1.168)
Sicilia 191.973: +1.450 casi (ieri +1.542)
Friuli-Venezia Giulia 102.355: +267 casi (ieri +226)
Liguria 95.286: +407 casi (ieri +410)
Marche 93.556: +326 casi (ieri +415)
P. A. Bolzano 70.206: +39 casi (ieri +53)
Abruzzo 68.741: +215 casi (ieri +264)
Calabria 53.584: +560 casi (ieri +540)
Umbria 52.846: +116 casi (ieri +137)
Sardegna 50.524: +279 casi (ieri +502)
P. A. Trento 42.814: +117 casi (ieri +133)
Basilicata 21.669: +217 casi (ieri +211)
Molise 12.747: +59 casi (ieri +45)
Valle d’Aosta 10.269: +74 casi (ieri +60)

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
Bimba di 8 anni rapita da casa della nonna: prelevata da tre uomini

Goal non convalidato a Ronaldo: durissima punizione per il guardalinee

Modena, uccide la moglie malata da tempo poi chiama i carabinieri

Polizia colpisce 29enne con proiettili di gomma: in ospedale con testicolo esploso

Egitto sequestra la Ever Given: risarcimento record per danni di immagine al Canale di Suez

Ibrahimovic, accuse shock dalla Svezia: “È co-proprietario di marchio scommesse sportive”

Maddalena Corvaglia: “Io sopravvissuta a due eventi tragici. Lite con Canalis? Un grande dolore”

FareAmbiente, il presidente Pepe: “Integralismo ambientale vuole Sud ancora arretrato. Due i progetti giusti per il rilancio”

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com