Home » È morto Liam Scarlett: lutto nella danza per la scomparsa del 35enne accusato di molestie
News World

È morto Liam Scarlett: lutto nella danza per la scomparsa del 35enne accusato di molestie

È morto Liam Scarlett, il 35enne ex ballerino e coreografo

Lutto nella danza: morto a 35 anni Liam Scarlett, il ballerino accusato di molestie. L’ex ballerino e coreografo di fama internazionale, è deceduto all’età di 35 anni. Scarlett aveva lasciato il Royal Ballet lo scorso anno a seguito di accuse di abusi sessuali ai danni di giovani allievi.

Appena un giorno prima il Royal Danish Theatre aveva annullato il suo spettacolo accusandolo di comportamenti inappropriati. A dare il triste annuncio la sua famiglia che però non fa cenno alla causa del decesso: «È con enorme tristezza che annunciamo la tragica, prematura morte del nostro amato Liam. In questo momento di difficoltà per tutta la nostra famiglia, chiediamo a tutti di rispettare la nostra privacy e ill nostro lutto».

Scarlett era entrato a far parte del Royal Ballet nel 2006 come ballerino e si era ritirato sei anni dopo per dedicarsi alla coreografia, firmando alcuni degli spettacoli di maggior successo, tra cui una nuova produzione del Lago dei cigni nel 2018. Nel 2012 aveva creato un ballo per celebrare i 60 anni sul trono della Regina Elisabetta.

Nel 2019 — dopo aver lavorato in tutto il mondo, con compagnie come il New York City Ballet, il Norwegian National Ballet, il Miami City Ballet e il Queensland Ballet in Australia — era stato sospeso dal suo incarico al Royal Ballet dopo l’emergere di accuse di molestie ai danni di alcuni allievi, a seguito delle quali anche il Queensland Ballet australiano aveva cancellato una collaborazione con il coreografo. Il Royal Ballet lo aveva invece trattenuto dopo una indagine interna, ma era stato lo stesso Scarlett, poco dopo, a lasciare la compagnia.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
Città segrete, Augias bocciato dai napoletani: “Camorra e malaffare, che c’entra con la cultura?”

Attacco No Tav in Valle Susa: razzi e sassi contro forze dell’ordine

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com