Home » Firenze, Cesara Buonamici rapinata insieme al marito: l’agguato shock al semaforo
Cronaca

Firenze, Cesara Buonamici rapinata insieme al marito: l’agguato shock al semaforo

Cesara Buonamici rapinata insieme al marito mentre erano a bordo della loro auto a Firenze, l’agguato shock al semaforo rosso

Firenze, Cesara Buonamici rapinata insieme al marito: l’agguato shock al semaforo. Attimi di paura per la giornalista e popolare volto del Tg5. È accaduto sabato scorso, 24 aprile, mentre si trovava ferma ad un semaforo a bordo della sua auto insieme al marito. La coppia non è stata aggredita fisicamente, ma ha dovuto cedere alle minacce dei malviventi, che hanno sottratto loro i rolex.

L’episodio alle ore 20, quando la giornalista e il compagno stavano transitando all’Impruneta, un comune a sud di Firenze, quando il semaforo rosso li ha costretti a fermarsi per alcuni minuti. Improvvisamente due malviventi con il volto semi coperto si sono avvicinati e hanno spalancato le portiere dell’auto, minacciando la coppia e facendosi consegnare gli orologi, per darsi poi alla fuga.

Sul posto la polizia che ha raccolto la chiamata della giornalista. Stando a quanto si apprende, i malviventi (due, tre persone) avevano il volto camuffato e non impugnavano armi. Ma avrebbero fatto intendere alla giornalista e al consorte di essere armati e dunque pericolosi. Sulla rapina indaga la squadra mobile della questura di Firenze.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
Sindaci in Piazza a Napoli, De Magistris: “Senza Sud l’Italia non esiste, voi ci discriminate e noi faremo così”

Gasperini attacca la Superlega: “I debiti vanno pagati. Se capita a noi ci fanno fallire. Abbiamo corso un rischio”

Oscar 2021, la lista completa di tutti i vincitori

Missionario italiano colpito in un agguato in Sud Sudan: le condizioni di padre Christian

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com