Home » Modena, 34enne muore soffocato da un pezzo di carne: la tragedia al ristorante
Cronaca

Modena, 34enne muore soffocato da un pezzo di carne: la tragedia al ristorante

Imprenditore 34enne muore soffocato da un pezzo di carne mentre mangiava con gli amici in un ristorante di Barberino del Mugello

Modena, 34enne muore soffocato da un pezzo di carne: la tragedia al ristorante. È avvenuto la scorsa domenica, 16 maggio, quando un 34enne di Olina di Pavullo è morto in un ristorante di Barberino del Mugello mentre mangiava con alcuni amici coi quali aveva appena disputato una gara di pesca.

La vittima, per cause ancora in corso di accertamento, ha iniziato a tossire sempre più forte mentre mangiava, facendo capire a chi gli era accanto di non riuscire a respirare.

A riportare la notizia è ‘Il Resto del Carlino, secondo cui Stefano Milani, 34 anni, imprenditore agricolo molto conosciuto a Olina di Pavullo, sarebbe morto soffocato da un pezzo di carne. La famiglia Milani gestisce infatti il noto ristorante ‘Lago Ponte Vecchio’ di Olina: un locale con laghetto per pesca sportiva, situato proprio a fianco dello storico ponte di Olina. Tantissimi infatti i messaggi di cordoglio che ieri hanno riempito i profili social dei familiari del giovane pavullese.

Sul posto sono accorsi subito i sanitari del 118, chiamati dagli amici del 34enne ma purtroppo ogni tentativo di rianimare Stefano Milani è risultato vano. Sul corpo del giovane imprenditore è stato disposto l’esame autoptico al fine di stabilire le esatte cause del decesso.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
È morto Franco Battiato: lutto nella musica italiana

Cerca di entrare a casa Neymar con zaino pieno di bibbie: “Volevo portare un insegnamento”

Selfie di gruppo in mezzo al mare, ma la barca si capovolge: 7 morti e 2 dispersi

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com