Home » Lil Loaded si suicida a 20 anni: addio al rapper morto “per amore”
Cronaca Spettacolo

Lil Loaded si suicida a 20 anni: addio al rapper morto “per amore”

Lil Loaded si suicida a 20 anni, addio al noto rapper statunitense che si sarebbe tolto la vita a causa di una forte delusione d’amore

Lil Loaded si suicida a 20 anni: addio al rapper morto “per amore”. Dashawn Robertson, meglio noto come Lil Loaded, stando a quanto comunicato dal suo legale, Ashkan Mehryari, in una mail inviata a Billboard, si sarebbe suicidato. Il noto rapper era balzato in testa alle classifiche nel 2019 con la canzone “6locc 6a6y”, brano rgrazie al quale ha raggiunto la popolarità.

Solo una settimana fa , infatti, “6locc 6a6y”, è stato premiato con il certificato oro dalla RIAA (Recording Industry Association of America). Un evento festeggiato dallo stesso Lil Loaded con un post sul suo profilo Instagram ufficiale. Uno dei suoi parenti avrebbe indicato una storia d’amore come causa alla base del suicidio, una relazione nella quale il ragazzo era molto coinvolto.

Stando a quanto invece riferiscono i media statunitensi, per alcuni, dietro al suicidio ci sarebbe il suo trascorso giudiziario. Lil Loaded era infatti nei guai con la legge. A febbraio 2021 era stato accusato di omicidio colposo per la sparatoria e uccisione di un suo amico di 18 anni Khalil Walker avvenuta nell’ottobre del 2020.

Oggi, martedì 1 giugno, si sarebbe dovuto presentare in Tribunale. E qualche mese fa era scappato in Florida con un mandato di arresto che pendeva sulla sua testa. Dopo una detenzione nella struttura di Suzanne Lee Kays era tornato in libertà con il pagamento della cauzione. Gli agenti stanno ora indagando per fare luce sulla dinamica della sua morte.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
Giovanni Brusca scarcerato: torna il libertà il boss pentito della strage di Capaci

Addio mascherine all’aperto: c’è la data

Incidente fatale a Trento, furgone contro camion sulla Valsugana: 36enne muore sul colpo

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com