Home » Bimbo investito da un auto nel Milanese, il conducente non aveva la patente
Cronaca Italia News

Bimbo investito da un auto nel Milanese, il conducente non aveva la patente

ANSA/ SERGIO PONTORIERO

Bimbo investito da un auto nel Milanese, il conducente non aveva la patente

Il bimbo investito da un auto nel Milanese a Paderno Dugnano resta ricoverato in prognosi riservata all’ospedale di Bergamo. L’incidente è avvenuto ieri pomeriggio all’interno del Parco Lago Nord. A perdere il controllo dell’auto, all’interno dell’area verde, è stato un 72enne che prima di falciare il bimbo ha sfondato un recinto. Anche l’anziano è ricoverato in ospedale, al Niguarda, ma non è in pericolo di vita.

Come riporta Tgcom24, l’uomo, secondo quanto ricostruito dai carabinieri, non ha mai conseguito la patente di guida. L’auto è improvvisamente piombata addosso al bimbo e ancora non è chiaro se la causa sia stata un malore che ha colpito il settantaduenne. Sta di fatto che la vettura è precipitata per alcuni metri lungo la scalinata in fondo alla quale c’era il piccolo.

Il personale medico dell’ospedale San Giovanni XXIII di Bergamo, è riuscito all’inizio a rianimarlo. Secondo le prime sommarie notizie sembrava che il bimbo fosse deceduto. Era filtrata questa notizia, in realtà il piccolo è ancora vivo ma purtroppo le sue condizioni restano critiche.

Continua a seguirci sulla pagina Facebook per restare sempre aggiornato

Leggi anche: Urbino, neonato muore a 50 minuti dal parto: 9 sanitari nei guai dopo il risultato dell’autopsia

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com