Home » Su corsia d’emergenza a folle velocità: l’inseguimento e finisce malissimo – VIDEO
Cronaca World

Su corsia d’emergenza a folle velocità: l’inseguimento e finisce malissimo – VIDEO

Su corsia d’emergenza a folle velocità: l’inseguimento e finisce malissimo. I fatti risalgono al novembre del 2020 ma solo da qualche giorno la polizia del West Midlands, negli Stati Uniti,  lo ha reso noto. Protagonisti della vicenda due spacciatori che non avevano intenzione di perdere il tempo nel traffico in autostrada. Così, per accorciare i tempi, hanno deciso di percorre la corsia d’emergenza a folle velocità, ma qualcosa è andato storto.

Si, perché nel traffico c’ era anche una pattuglia della polizia che appena li nota, ovviamente, li raggiunge e intima loro di accostare. A quel punto il conducente, come mostrano le immagini che seguono, riprese dalla dash cam della pattuglia, finge di accostare ma poi si lancia a tutta velocità per darsi alla fuga nel tentativo disperato di sfuggire al controllo. A bordo, infatti, oltre a due uomini, ci sono anche diversi panetti di cocaina.

Su corsia d’emergenza a folle velocità e con 1 kg di cocaina: arrestati

L’ inseguimento però non dura moltissimo. Appena usciti dalla strada a scorrimento veloce, infatti, il conducente si infila in un parco e il passeggero scende. Quindi il conducente, convinto di averla fatta franca, si ferma e si fa arrestare per la fuga. Il piano dei due però fallisce perché gli agenti continuano a tenere sotto controllo la zona e qualche ora dopo pizzicano il complice che torna sul luogo per recuperare la borsa con la la droga, ma viene colto sul fatto e arrestato.

Nella borsa che i due malviventi credeva di aver salvato, gli agenti trovano oltre un chilogrammo di cocaina e i due malviventi vengono condannati per direttissima a sei e sette anni di carcere. Di seguito il video pubblicato dalla polizia del West Midlan su YouTube.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
“Maddie McCann è morta, ecco dov’è sepolta”: la rivelazione al Mirror

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com