Home » Caso Yara, colpo di scena Bossetti: denunciati i magistrati di Bergamo
Cronaca

Caso Yara, colpo di scena Bossetti: denunciati i magistrati di Bergamo

Caso Yara, colpo di scena Bossetti: denunciati i magistrati di Bergamo. L’ex muratore, condannato all’ergastolo per l’omicidio di Yara Gambirasio, ha denunciato per depistaggio i magistrati di Bergamo. A riportare la notizia è il settimanale ‘Oggi’, secondo cui sull’accusa sta ora indagando la Procura di Venezia. Il depistaggio, ovviamente relativo al caso Yara Gambiraso, riguarderebbe presunte anomalie relative ai reperti e ai campioni di Dna che, se dimostrate, sarebbero di estrema gravità.

Dopo che per tre volte la Cassazione ha dato ragione a Bossetti scrivendo che i giudici di Bergamo devono mettere a disposizione dei suoi difensori i reperti col Dna che sono serviti a condannarlo, il 3 giugno scorso la Corte d’Assise di Bergamo ha opposto l’ennesimo “no” alla richiesta degli avvocati di accedere ai campioni. «Presenteremo il quarto ricorso in Cassazione», annuncia il difensore Claudio Salvagni, lo riporta il settimanale OGGI, in edicola da domani.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
Trento, 16enne cade dalla bici e muore mentre era in gita con la scuola: la tragedia

Focolaio Spagna, un altro positivo al Covid dopo Busquets: l’annuncio

Sorprende i ladri in casa: ucciso un architetto a Piossasco (Torino)

UFFICIALE – Approvato il Green pass: al via da luglio con tre certificati diversi. I dettagli

Operaio italiano precipita e muore a 40 anni: la tragedia in una fabbrica a Malta

Morte Attanasio e Iacovacci in Congo: indagato funzionario a Roma

Meteo, torna l’anticiclone sull’Italia: Sole temperature in rialzo ma non ovunque

Marco D’Amore: “Security girato prima della pandemia ma è da brividi la considerazione finale”

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com