Home » Omicidio-suicidio in provincia di Torino: spara alla moglie e al cane, poi si uccide
Cronaca

Omicidio-suicidio in provincia di Torino: spara alla moglie e al cane, poi si uccide

Omicidio-suicidio in provincia di Torino, in particolare a Castiglione Torinese, nell’hinterland del capoluogo piemontese. La tragedia si è consumata poco prima delle 22 di ieri, giovedì 10 giugno. A trovare i corpi senza vita sono in una abitazione sono stati i carabinieri. Sul luogo i carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Torino e della Compagnia di Chivasso.

Omicidio-suicidio in provincia di Torino, terribile lo scenario che si è presentato davanti ai militari: il cadavere dell’uomo, un italiano di 70 anni e della moglie di due anni più anziana, erano diversi a terra. Stando a quanto si apprende dalle prime indiscrezioni il pensionato, dopo aver sparato alla moglie e al cane, si è suicidato con una pistola regolarmente denunciata.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
Saman, il fidanzato: “Io minacciato da mesi dai suoi familiari. Prima di sparire mi ha fatto una confessione”

Terni, schiacciato dalla cabina del tir che stava riparando: 59enne muore sul lavoro

Annullata confisca yacht a Briatore ma è già stato venduto all’asta: “Pagherà lo Stato”

Avvelena l’amica col collirio e inscena il suicidio: smascherata un anno dopo

La Roma pensa a Maurizio Costanzo: pronto ruolo nel club giallorosso

Architetto ucciso, diffuse targa e modello auto rapinatori, la moglie: “Situazione precipitata in un attimo”

Bellanova: “Seconda dose in vacanza? Si discute di questo e non dei vaccini ai migranti”. L’appello

Giletti: “Io sotto scorta nell’indifferenza. Un aspetto di questa storia mi indigna”

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com