Home » Picchia, rapina e abbandona legato tra i rifiuti un 60enne: arrestato senegalese
Cronaca

Picchia, rapina e abbandona legato tra i rifiuti un 60enne: arrestato senegalese

Picchia, rapina e abbandona legato tra i rifiuti un 60enne: arrestato senegalese. Ha picchiato, legato ed abbandonato tra i rifiuti un uomo di 60 anni per un debito di circa 70 euro. È accaduto a Foggia, la vittima è un senza fissa dimora che vive in un casolare abbandonato in via San Severo, alla periferia della città. Per questo motivo gli agenti delle volanti hanno arrestato un uomo di 47 anni, cittadino senegalese, con le accuse di sequestro di persona, lesioni e rapina.

Picchia, rapina e abbandona legato tra i rifiuti un 60enne

A dare l’allarme alla polizia è stato un gruppo di rumeni che vive in quella zona e che ha notato l’uomo legato in più punti, mani, piedi e ginocchia, riverso su di un cumulo di rifiuti. Giunti sul posto gli agenti hanno liberato la vittima e poco distante hanno individuato e bloccato il presunto aggressore che avrebbe picchiato e sequestrato il sessantenne perché vantava un credito di circa 70 euro. Sul posto è intervenuta un’ambulanza che ha medicato la vittima sul posto perché si ha rifiutato il ricovero in ospedale.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
Arezzo, sbaglia nipote all’asilo: nonno va via con la bambina “sbagliata”

Bolzano, festa Italia-Austria degenera: lancio oggetti contro la polizia – VIDEO

Trump: “Covid usato per rubare elezione. Biden catastrofe, vi faccio una promessa”

Los Angeles, arrestato Marilyn Manson: l’artista si è costituito

Padova, si affaccia dal parapetto e cade dalla scalinata: 30enne in gravi condizioni

Mancini si racconta: “Stavo per morire, la Madonna mi è apparsa in sogno. Usa 94 la più grande cretinata”

Meteo, nuova onda di caldo intenso ma temporali su alcune zone: le previsioni

Alessandro Gassmann: “Politica? Vorrei entrarci ma non posso per un motivo. E su Roma…”

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com