Home » Sara Pedri scomparsa, trovate tracce sul ponte. Rilevato un corpo nel lago
Cronaca

Sara Pedri scomparsa, trovate tracce sul ponte. Rilevato un corpo nel lago

Sara Pedri scomparsa, trovate tracce sul ponte. Rilevato un corpo nel lago. Proseguono le ricerche sul lago di Santa Giustina della ginecologa trentunenne di Forlì, in servizio all’ospedale di Trento, scomparsa il 4 marzo scorso, potrebbe arrivare a una svolta. I carabinieri e i vigili del fuoco cercano nelle acque del lago di Santa Giustina, dove emergono i primi risultati.

I cani molecolari a fine marzo avevano fiutato qualcosa in un’area del lago. Ma non è escluso, anzi è probabile, che sul fondale ci siano i corpi di persone che hanno deciso di togliersi la vita e di cui si attende l’affioramento da mesi oppure da anni. A indirizzare le ricerche verso il lago di Santa Giustina era stato il ritrovamento dell’auto della giovane dottoressa che sarebbe stata vittima di mobbing nel reparto di ginecologia dell’ospedale Santa Chiara di Trento.

Sara Pedri scomparsa, tracce sul ponte

Come riporta ‘Il Corriere della Sera’, la macchina era stata infatti avvistata il giorno stesso della sua scomparsa in fondo al piazzale del parcheggio di un vecchio albergo. Sopra la forra del torrente Noce, in un punto in cui echeggia il rumore del fiume. All’interno dell’auto sono stati ritrovati il portafogli e il cellulare della donna.

I cani si sono fermati in prossimità di un dirupo alto una cinquantina di metri. Circostanza che ha fatto pensare al gesto estremo. Anche per la storia (tragica) di quel posto. Da lì, e da quel ponte così alto, negli anni si sono lanciate molte persone. Solo negli ultimi sette mesi si contano sei casi di suicidio. La notizia di queste ore è che i cani hanno fiutato un cadavere in un punto del lago. Potrebbe essere anche il corpo di un’altra persona scomparsa.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
Lecce, beve candeggina a casa: bimba di tre anni ricoverata d’urgenza

Sarri: “A Napoli mi sono divertito di più. Ronaldo? Una multinazionale con interessi personali. ADL mi ha cercato…”

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com