Home » Bimbo di 8 anni epilettico curato con cannabis terapeutica. Il medico: “Oggi Jacopo sta meglio”
Italia News Salute

Bimbo di 8 anni epilettico curato con cannabis terapeutica. Il medico: “Oggi Jacopo sta meglio”

Bimbo di 8 anni epilettico curato con cannabis terapeutica. Il medico: “Oggi Jacopo sta meglio”. La storia che stiamo per raccontarvi arriva da Bari, dove Felice Spaccavento, un anestesista-rianimatore a capo dell’Unità di cure palliative dell’Asl Bari, ha annunciato di aver curato un bimbo di 8 anni che soffriva di crisi epilettiche con la cannabis terapeutica.

L’annuncio è arrivato sulla pagina Facebook del medico, seguita da oltre 15mila followers. Nel post Spaccavento ha parlato di Jacopo, un bimbo epilettico curato con cannabis terapeutica perché soffriva, ma grazie ad alcune cure particolari sta riuscendo piano piano a venirne fuori.

«La storia di Jacopo è dolorosa, il suo percorso clinico difficile, da far venire i brividi. A volte, però, succede che alla fine di un lungo tunnel, si intravede la luce. Oggi la sua attenzione migliora, si riducono drasticamente le crisi epilettiche e i suoi genitori sono più sereni», scrive il medico nel post.

Il merito dei miglioramenti, secondo Spaccavento, è della Cannabis terapeutica: «La terapia con la Cannabis integrata alla sua ordinaria terapia ha migliorato molti aspetti clinici e di vita sociale. Oggi Jacopo mi ha sorriso e accarezzato».

Spaccavento, che lavora a Bari, sottolinea con orgoglio come la sua regione di appartenenza sia all’avanguardia. «Penso che la Puglia che è stata una delle prime regioni a legiferare sulla cannabis, sia ora matura per un progetto di produzione autoctona. Dobbiamo farlo per Jacopo e per molti altri malati. Oggi per me è una bellissima giornata», conclude il post.

Seguici anche su Facebook

Leggi anche:
Violenze su bimbi disabili, sette operatori sociali in manette: gli orrori a Varese

Milano, accoltella il chirurgo dopo la visita medica: la furia dopo la diagnosi

Mancata esultanza, Donnarumma: “Non avevo capito, mi sono reso conto in un preciso momento”

Vaccino Johnson&Johnson, rischio di sindrome neurologica rara: l’allarme della Fda

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com