Home » Incidente mortale a Sondrio, padre e figlia morti sul colpo
Cronaca

Incidente mortale a Sondrio, padre e figlia morti sul colpo

Incidente mortale a Sondrio, padre e figlia morti sul colpo. La tragedia si è consumata nella serata di giovedì, 15 luglio, sulla provinciale 21 che da Teglio scende fino a Chiuro, in Valtellina, alle porte di Sondrio. Padre e figlia, 48 anni lui, 21 lei, hanno perso la vita in uno scontro. Per cause ancora in corso di accertamento, l’utilitaria su cui viaggiavano si è scontrata con un autobus di linea che proveniva dalla direzione opposta, senza passeggeri a bordo.

Silvano Andreoli e la figlia Jessica sono morti sul colpo nell’incidente mortale a Sondrio. Sul posto sono intervenuti Vigili del fuoco, 118, carabinieri e polizia stradale, insieme al magistrato di turno per eseguire i rilievi del caso e cercare di ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente. Silvano Andreoli era imprenditore edile. La figlia Jessica aveva compiuto 21 anni l’8 luglio scorso. Studiava all’università Bicocca di Milano. Era appassionata di rally, che praticava come navigatrice.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
Covid, impennata dell’indice Rt nazionale: i dati dell’Iss che preoccupano

Dimesso dall’ospedale di Belluno, Davide muore nel sonno a 18 anni

Cane cade nel pozzo, anziano muore per salvarlo: la tragedia a Benevento

È morto Libero De Rienzo: l’attore 44enne trovato senza vita in casa

La Corte europea frena la Superlega: respita la richiesta di Agnelli e co

Justine Mattera e l’eredità di Paolo Limiti: “Ecco cosa mi ha lasciato…”

Ricoveri Covid, superiorità schiacciante dei no vax, boom in terapia intensiva: i dati

Abusi sessuali su minori, arrestato sacerdote 29enne della Diocesi di Milano

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com