Home » Resta col pene bloccato in un lucchetto per 2 settimane: 38enne ricoverato d’urgenza
Curiosità

Resta col pene bloccato in un lucchetto per 2 settimane: 38enne ricoverato d’urgenza

Resta col pene bloccato in un lucchetto per 2 settimane: 38enne ricoverato d’urgenza. Un uomo thailandese si è sfigurato il prne in modo permanente dopo averlo bloccato in un lucchetto e tenuto lì per due settimane. Il 38enne ha bloccato il dispositivo metallico intorno alla base dei suoi genitali in un bizzarro atto sessuale ma ha perso la chiave e il suo pene ha iniziato a gonfiarsi.

L’ufficiale di soccorso Thongchai Donson ha detto di aver ricevuto la chiamata di emergenza, ma la ferita è stata “peggiore di quanto si aspettasse” e ha dovuto portare l’uomo, di cui non hanno voluto fare il nome, all’ospedale di Bangkok, in Thailandia.

Come riporta il Daily Mail, i medici hanno impiegato più di 30 minuti per tagliare la serratura di metallo. I sanitari hanno fatto scivolare un sottile foglio di metallo tra la barra e la pelle dell’uomo per evitare che venisse tagliato e hanno spruzzato acqua sul suo corpo per lubrificarlo.

Pene bloccato in un lucchetto: 38enne ricoverato d’urgenza

Stando alla ricostruzione fatta dall’uomo, ha provato a rimuovere il piccolo lucchetto, ma non ci è riuscito e quindi ha lasciato il suo pene bloccato in un lucchetto per più di 14 giorni nella speranza che di sgonfiare. Ma ad un certo punto il dolore è diventato insopportabile ed ha deciso di chiamare i soccorsi.

Imbarazzata, la madre del 38enne, ha detto ai medici che a suo figlio “piace infilare il suo pene in piccoli fori”. Concetto poi ribadito al personale medico e paramedico giunti sul posto. L’episodio è accaduto lo scorso giovedì 15 luglio. Secondo la mamma il 38enne non aveva una fidanzata ed era “annoiato” per il troppo tempo rimasto a casa durante la pandemia di Covid-19.

“Mio figlio è molto timido e non ha una fidanzata. È rimasto molto a casa durante la pandemia perché aveva paura di uscire”. Alla fine i medici sono riusciti ad estrarre il pene dal lucchetto, ma hanno detto che potrebbero esserci danni permanenti a causa della quantità di tempo in cui il lucchetto è rimasto bloccato.

Seguici anche su Facebook

Leggi anche:
Dimesso dall’ospedale di Belluno, Davide muore nel sonno a 18 anni

Cane cade nel pozzo, anziano muore per salvarlo: la tragedia a Benevento

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com