Home » Bolzano, entra in Rsa e uccide la ex con una coltellata al cuore
Cronaca

Bolzano, entra in Rsa e uccide la ex con una coltellata al cuore

Bolzano, entra in Rsa e uccide la ex con una coltellata al cuore. È accaduto nel tardo pomeriggio di ieri, domenica 18 luglio a Lana, in Alto Adige. Un uomo è entrato in una Rsa e ha ucciso una donna di 78 anni, ospite della struttura, con una coltellata al cuore. L’arma del delitto sarebbe un coltello di cucina.

L’assassino è la vittima si sarebbero incontrati nel parco della casa di riposo quando lui avrebbe conficcato il coltello nel petto dell’anziana mentre erano seduti su una panchina. L’uomo è stato arrestato dai carabinieri, intervenuti sul posto. La procura di Bolzano coordina l’inchiesta. Stando a quanto si apprende, in passato i due avrebbero avuto un legame affettivo.

Bolzano, entra in Rsa e uccide la ex

Il delitto si è consumato nel giardino della casa di riposo Lorenzerhof, durante l’orario di vista. Solo pochi giorni fa erano riprese le visite nella Rsa, dopo lo stop imposto dalla pandemia. L’accesso è consentito ai visitatori in possesso di green pass esclusivamente al parco della struttura, dove appunto è avvenuto l’omicidio.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
Morte Libero De Rienzo, primi risultati dei test. Sequestrati casa e cellulare dell’attore

Locatelli: “Green pass allargato scelta inevitabile per un motivo. Festeggiamenti Italia e focolai…”

Adesivo contro Greta su auto sommersa è una bufala: la confessione dell’autore

Washington, sparatoria allo stadio durante la partita: feriti, caos e panico tra la folla

Incidente fatale a Belluno, 47enne si schianta contro un camion: morta sul colpo

Verona, involtini primavera ‘imbottiti coi piedi’: scoperta shock in un ristorante

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com