Home » La Toyota si ritira dalle Olimpiadi: niente pubblicità per Tokyo 2020: il motivo
Sport

La Toyota si ritira dalle Olimpiadi: niente pubblicità per Tokyo 2020: il motivo

La Toyota si ritira dalle Olimpiadi: niente pubblicità per Tokyo 2020: il motivo. Uno dei principali sponsor delle Olimpiadi di Tokyo 2020, non intende trasmettere più i video pubblicitari in Giappone. Stiamo parlando della Toyota che non manderà il presidente Akio Toyoda alla cerimonia di apertura dei Giochi, in programma per venerdì 23 luglio.

La Toyota si ritira dalle Olimpiadi,  quindi. La decisione della nota azienda nipponica riflette la scelta, sempre più diffusa tra le aziende che sponsorizzano i Giochi, di non vedere il proprio marchio associato ad un evento potenzialmente negativo, in considerazione dell’alto livello di contrarietà all’interno dell’opinione pubblica in Giappone.

Jun Nagata, capo della comunicazione della Toyota, ha spiegato che erano stati prodotti una serie di filmati contenenti diversi messaggi coi principali atleti sportivi, e “il cui scopo adesso ha assunto un significato diverso”.

Nagata ha comunque aggiunto che la nota casa nipponica continuerà a sostenere tutti gli sportivi coinvolti nei Giochi e che fornirà regolarmente le proprie vetture ecologiche durante l’organizzazione dell’evento sportivo.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
Bolzano, entra in Rsa e uccide la ex con una coltellata al cuore

Incidente a Bagnolo Piemonte, Samanta muore a 25 anni nello scontro frontale

Shock in Lombardia, allevamento lager scoperto da Animal Equality: le immagini – VIDEO

Napoli, Covid si porta via un’intera famiglia: mamma, papà e figlia morti in 8 giorni

Francia, arrestato Maurizio Di Marzio: l’ex terrorista era sfuggito ad aprile

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com