Home » Atletico Mineiro-Boca, rissa a fine gara: argentini bloccati in Brasile rischiano l’arresto – VIDEO
Cronaca Sport World

Atletico Mineiro-Boca, rissa a fine gara: argentini bloccati in Brasile rischiano l’arresto – VIDEO

Atletico Mineiro-Boca, rissa a fine gara: argentini bloccati in Brasile rischiano l’arresto. È successo questa notte a Belo Horizonte, in Brasile. Quello che doveva essere un incontro di Calcio tra Atletico Mineiro e Boca, si trasforma in guerriglia. Tutto nasce da un gol annullato dopo l’intervento del Var che ha invalidato per fuorigioco la rete di Weigandt, decidendo di fatto il risultato.

Infatti la gara è terminata 0-0 e si è andati ai calci di rigore, con la squadra di Miguel Angel Russo eliminata. Al rientro delle squadre negli spogliatoi si è scatenata la furia dei giocatori argentini, arrabbiati per la decisione dell’arbitro Ostojich. I giocatori delle due compagini sono venuti alle mani in una maxi rissa che ha coinvolto anche gli addetti sicurezza e la polizia.

Come mostrano le immagini che seguono, alcuni calciatori hanno lanciato recinti e addirittura estintori, al punto che la polizia ha dovuto ricorrere al lancio di gas lacrimogeno. Una mancanza totale di controllo. Alla disputa ha partecipato addirittura il presidente dell’Atletico Mineiro che, secondo gli argentini, avrebbe lanciato acqua ai giocatori del Boca.

Atletico Mineiro-Boca, rissa a fine gara: scoppia il finimondo

E non finisce qui, perché dopo gli incidenti la polizia si è avvicinata al ritiro del Boca e, secondo O Tempo, ha cercato di arrestare alcuni calciatori, minacciando di tenerli bloccati. Ferma la reazione del tecnico del Boca che ha avvisato le autorità brasiliane: “O partiamo tutti, o nessuno”.

Il vicepresidente Juan Román Riquelme, da Buenos Aires, dopo aver parlato con i protagonisti in Brasile, ha rivelato che “il presidente dell’Atletico Mineiro prima ha lanciato bottiglie e ora vuole trattenere i miei giocatori. In Brasile è sempre così”.

Santiago Mayor, tenente delle forze di polizia brasiliane, ai microfoni di TyCSports, ha dichiarato: “Stiamo analizzando i video. Ci sarebbero tre giocatori identificati. Le accuse sarebbero di oltraggio all’autorità e aggressione”. Insomma, la vicenda potrebbe avere degli strascichi importanti. Di seguito alcuni video che documentano quanto accaduto pubblicati sui social da Diario Olè.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
Striscione contro Hysaj a Roma: “Verme, la Lazio è fascista!” – FOTO

Sabrina Salerno senza reggiseno: le immagini da infarto – VIDEO

Auto piomba sui tavolini di un bar: 11 feriti, donna gravissima – VIDEO

Francesca Marino: “Mio padre il maestro. Regia al femminile oggi è moda ma quante difficoltà all’inizio”

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com