Home » Cinque 20enni violentano una minorenne: l’orrore a Mantova
Cronaca

Cinque 20enni violentano una minorenne: l’orrore a Mantova

Cinque 20enni violentano una minorenne: l’orrore a Mantova. Cinque ragazzi tra i 20 ed i 23 anni sono indagati (due in stato di arresto, tre con misure di sorveglianza) per il reato di “violenza sessuale di gruppo aggravata, commesso nei confronti di una ragazza minorenne domiciliata nel Cremonese”.

L’aggressione sarebbe avvenuta il 18 maggio scorso a Suzzara (Mantova) ma è stata denunciata il primo giugno al pronto soccorso pediatrico di Cremona “dove una giovane ragazza affermava di essere stata violentata circa due settimane prima durante una festa in una casa privata”.

Cinque 20enni violentano una minorenne a Mantova

Lo ha comunicato la Questura di Mantova. Gli inquirenti hanno verificato la attendibilità delle sue dichiarazioni, svolgendo indagini tecniche ed acquisendo importanti riscontri fino al 2 luglio, quando sono state effettuate le perquisizioni agli indagati.

Come riporta Ansa, due dei ragazzi coinvolti sono stati arrestati e accompagnati presso la casa circondariale di Mantova. Mentre agli altri tre è stata notificata la misura cautelare dell’obbligo di dimora con divieto di allontanarsi dal proprio domicilio dalle 20. Le indagini, coordinate dalla Procura della Repubblica di Mantova, sono state eseguite congiuntamente dalle squadre mobili di Cremona e Mantova.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
Bibione, anziano muore annegato e bimba di 10 anni grave

È morto Johnny Ventura, addio alla leggenda del merengue

Lido di Classe, 28enne trovato morto per strada accanto al suo monopattino: è giallo

Scarcerato il mandante dell’omicidio di don Giuseppe Diana, la rabbia della sorella: “Doveva morire in carcere”

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com