Home » Gaetano Curreri sviene sul palco: il leader degli Stadio ricoverato in terapia intensiva
Cronaca Spettacolo

Gaetano Curreri sviene sul palco: il leader degli Stadio ricoverato in terapia intensiva

Gaetano Curreri sviene sul palco: il leader degli Stadio ricoverato in terapia intensiva. È accaduto ieri sera,venerdì 30 luglio, quando il leader degli Stadio è svenuto durante un concerto a San Benedetto del Tronto. Gaetano Curreri stava per esibirsi nelle ultime canzoni ma ha accusato un malore improvviso. Lo spettacolo è stato immediatamente sospeso per permettere al personale del 118 di soccorrere il cantante. Curreri è stato subito trasportato all’ospedale per i dovuti accertamenti.

L’artista 69enne stava per eseguire un bis, un suo cavallo di battaglia, ovvero “Piazza Grande” dell’amico Lucio Dalla. A un certo punto non è più riuscito a leggere il testo della canzone dal leggìo e si è accasciato. I suoi amici e compagni musicisti lo hanno abbracciato al volo.

Gaetano Curreri sviene sul palco: ricoverato in terapia intensiva

Alcuni medici presenti tra il pubblico sono immediatamente saliti sul palco per i primi soccorsi e poi la corsa all’ospedale Mazzone di Ascoli Piceno. Fonti non ufficiali parlano di un ictus. Gli Stadio attraverso Facebook hanno fatto sapere che Curreri è ricoverato in terapia intensiva in condizioni stabili.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
Bibione, anziano muore annegato e bimba di 10 anni grave

È morto Johnny Ventura, addio alla leggenda del merengue

Lido di Classe, 28enne trovato morto per strada accanto al suo monopattino: è giallo

Scarcerato il mandante dell’omicidio di don Giuseppe Diana, la rabbia della sorella: “Doveva morire in carcere”

Zaia contro i no vax leghisti: “Non mi identifico. Pandemia può trasformarsi in guerra civile”

Cinque 20enni violentano una minorenne: l’orrore a Mantova

Scarlett Johansson fa causa alla Disney per una cifra monstre: il motivo

Orietta Berti: “Mille? ‘Fin che la barca va’ ha venduto tantissimo. Con questo non vedo ancora niente…”

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com