Home » Infila anguilla nel sedere per combattere la stitichezza: ricoverato d’urgenza
Curiosità

Infila anguilla nel sedere per combattere la stitichezza: ricoverato d’urgenza

Infila anguilla nel sedere per combattere la stitichezza: ricoverato d’urgenza. Accade in Cina, dove in alcuni centri è una usanza nemmeno troppo rara. Infatti vi abbiamo raccontato di un episodio simile esattamente un anno fa. E come allora anche questa volta un cinese è quasi morto dopo essersi infilato un’anguilla di 20 cm nel suo retto, nel bizzarro tentativo di “alleviare la stitichezza”

Il pesce, ancora vivo nel momento della particolare supposta, è entrato nel suo addome e ha morso il colon dell’uomo prima di rimanere bloccato. Secondo i medici il paziente ha deciso di usare l’animale per risolvere i suoi problemi intestinali, come promette un rimedio popolare. Un team ha operato l’uomo per rimuovere l’anguilla, che era ancora viva.

L’uomo sarebbe potuto morire di emolisi – quando i globuli rossi vengono distrutti – causata quando i batteri dell’intestino crasso raggiungono l’addome. La notizia è emersa dopo che l’uomo ha cercato cure mediche in un ospedale di Xinghua, nella provincia di Jiangsu, nella Cina orientale, per forti dolori addominali.

Secondo quanto riportato dal Global Times, il paziente, imbarazzato,  inizialmente ha evitato di cercare cure mediche per il dolore. In realtà Cina il rimedio dell’anguilla nel sedere, è una presunta soluzione alla stipsi usata da anni. Sono infatti diverse le persone che ancora oggi utilizzano questo antico sistema. Va detto che non ci sono prove scientifiche a sostegno del rimedio popolare che l’uomo stava seguendo.

Seguici anche su Facebook

Leggi anche:
Bibione, anziano muore annegato e bimba di 10 anni grave

È morto Johnny Ventura, addio alla leggenda del merengue

Lido di Classe, 28enne trovato morto per strada accanto al suo monopattino: è giallo

Scarcerato il mandante dell’omicidio di don Giuseppe Diana, la rabbia della sorella: “Doveva morire in carcere”

Zaia contro i no vax leghisti: “Non mi identifico. Pandemia può trasformarsi in guerra civile”

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com