Home » Digitale terrestre, rinviato il passaggio alla nuova tecnologia: la nuova data
Italia News Tecnologia

Digitale terrestre, rinviato il passaggio alla nuova tecnologia: la nuova data

Digitale terrestre, rinviato il passaggio alla nuova tecnologia: la nuova data. Il 1° settembre non sarà il giorno per il passaggio della codifica dei canali da Mpeg2 a Mpeg4. C’è infatti da registrare un doppio rinvio di date per il mondo del digitale legato televisione. Stando a quanto riferisce CorSera, nulla si muoverà prima del 15 ottobre. Slitta anche l’arrivo del digitale terrestre di seconda generazione, il DVB-T2, originariamente previsto per il 30 giugno 2022 ma rimandato a partire dal primo gennaio del 2023.

L’adozione di qui a un mese del sistema Mpeg4, il nuovo digitale terrestre, sembrava in effetti troppo ravvicinata nel tempo, nonostante sia sempre stata confermata anche dal Mise con interventi sui social. Su questo fronte tutto è stato rimandato di 45 giorni, anche se la tabella di marcia del passaggio sarà alquanto frammentata perché lasciata alle decisioni delle singole emittenti.

La Rai ha fatto ad esempio sapere che in quella data passerà in Mpeg4 solamente i canali specialistici mentre Rai 1, 2 e 3 rimarranno visibili in Mpeg2. Mediaset e La7 al contrario non si sono apertamente espresse. La dismissione definitiva della codifica Mpeg2 sarà stabilita in un altro provvedimento entro la fine del 2021.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
Tragedia a Gallipoli, auto investe due turisti in bici: 21enne morto, ferito l’amico

Precipita dal quinto piano per sfuggire ai carabinieri: turista morto all’hotel Bibione Palace

Rischio zona gialla, Locatelli smentisce: “Regioni lontane dalle soglie, anche la Sicilia”

Autostrade risarcisce pedaggio in caso di ritardo: ecco quando chiedere il rimborso

Paura per Gino Paoli: “Problemi di salute non gli danno tregua, annullati quasi tutti i concerti”

Meteo prossima settimana, ancora temporali al Nord, caldo in attenuazione al Sud

Gigliola Cinquetti si racconta: “Ho un solo rimpianto e non rifarei niente. Tre artisti mi hanno fatto battere il cuore”

Sogno più comune degli italiani, dopo il lockdown è soprattutto uno: la ricerca

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com