Home » Ripartenza scuola, 6 settembre data indicativa: il calendario Regione per Regione
Italia News

Ripartenza scuola, 6 settembre data indicativa: il calendario Regione per Regione

Ripartenza scuola, 6 settembre data indicativa: il calendario Regione per Regione. Ancora qualche settimana di relax poi riparte la scuola per i nostri ragazzi. E purtroppo sarà il terzo anno consecutivo alle prese con il Covid e i relativi contagi. L’anno scolastico 2021/22 suonerà il 6 settembre, ma non per tutti gli studenti. Come sappiamo le Regioni hanno infatti il potere di programmare una propria ripartenza con qualche giorno di differenza.

La provincia autonoma di Bolzano sarà la prima a dare il via alle lezioni scolastiche il 6 settembre. Una settimana dopo, il 13 settembre, sarà il turno di Abruzzo, Basilicata, Emilia Romagna, Lazio, Lombardia, Piemonte, provincia autonoma di Trento Valle d’Aosta Veneto e Umbria.

La prima campanella suonerà invece il 14 settembre in Sardegna. Mentre il 15 settembre sarà il turno degli studenti di Campania, Molise, Liguria, Marche e Toscana. Il 16 settembre entreranno in classe per la prima volta gli alunni del Friuli Venezia Giulia e della Sicilia. E per finire, in Calabria e Puglia si comincerà il 20 settembre. Queste ultime hanno deciso di favorire un maggior percorso estivo per agevolare il settore turistico, fulcro dell’economia locale.

Ripartenza scuola, 6 settembre data indicativa: il calendario 2021-22

Ma essendo in vigore l’autonomia, alcune Regioni hanno però diversificato la ripresa delle lezioni in base ai vari gradi di scuola e tenendo conto delle festività. In Veneto, ad esempio, si parte con primarie e medie il 13 settembre, mentre le superiori torneranno a scuola tre giorni dopo, cioè il 16.

Ma, come detto, anche l’anno scolastico 2021/22 sarà caratterizzato, si spera solo in partenza, dal Covid. Decisivi saranno soprattutto i dati relativi alla pandemia, l’andamento delle vaccinazioni. Dettagli di non poco conto, visto che potranno cambiare i calendari, posticipire aperture e diversificare gli orari. I temi legati alla ripresa della scuola saranno in questi giorni sul tavolo del governo, dei vari enti locali e dei dirigenti scolastici.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
No vax sospesi dal lavoro, arriva la prima sentenza su legittimità sospensione

Firenze, disabile avvolto dalle fiamme in carrozzina: è grave

Firenze, picchia la fidanzata e la fa aggredire dal cane: in ospedale con fratture e morsi

Chievo Verona escluso dalla Serie B, arriva la sentenza definitiva

Attacco hacker Regione Lazio, ecco chi e come è entrato nel sistema

Tags
Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com