Home » Il dramma di Val Kilmer, la figlia: “Recupero peggio del cancro. Sono stupita da una reazione”
Gossip

Il dramma di Val Kilmer, la figlia: “Recupero peggio del cancro. Sono stupita da una reazione”

Il dramma di Val Kilmer, la figlia: “Recupero peggio del cancro. Sono stupita da una reazione”. I figli dell’attore statunitense raccontano ancora particolari della sua battaglia contro il cancro alla gola. Questa volta è la figlia Mercedes a parlarne in una intervista rilasciata ai microfoni della rivista Etra. «Il recupero è stato faticoso quanto la malattia» ha detto.

Mercedes, 29 anni, ha spiegato che il padre sta bene, ma che sta ancora lavorando al recupero e che tutto questo processo non è semplice. La giovane ha coprodotto insieme al fratello Jack il documentario che porta il nome del padre, Val, presentato a Cannes, che racconta la sua storia e che sarà trasmesso da Amazon Prime.

A proposito di Jack, il 26enne figlio della star hollywoodiana ha lavorato con la sorella al documentario che ripercorre la carriera del padre, ma anche la sua battaglia contro la malattia: «Tutti ci hanno dato grande sostegno e questo mi ha emozionato molto. È davvero bello vedere tutte queste persone insieme», ha detto il ragazzo.

Il dramma di Val Kilmer in un docu film

Nel corso della presentazione a Los Angeles, Mercedes Kilmer ha spiegato: «Tutto il film è emozionante. Non che non mi aspettassi questo da mio padre. È un uomo molto aperto che conosco bene. Mi ha sorpreso la reazione del pubblico. Sono abituata al fatto che la gente non comprenda mio padre perché la sua immagine pubblica è molto diversa da quella privata. In realtà è una persona molto divertente».

Nel primo trailer del film ci sono immagini inedite e private con anche spezzoni del giovane interprete di Top Gun con i colleghi Kevin Bacon e Sean Penn. Val Kilmer ha difficoltà a comunicare non potendo più usare la sua voce lo fa per dire che è ancora in fase di recupero, ma voleva raccontare la sua storia più di ogni altra cosa. «Mi sembra ieri, ma è passata una vita intera», ha scritto su Twitter l’attore.

A dargli la voce nel film è il figlio Jack. Nel trailer dice: «Da molto tempo volevo raccontare una storia sulla recitazione. Riguardo a dove tu finisci e inizia il personaggio, sulla verità e l’illusione. Ora che è più difficile, voglio raccontare la mia storia più che mai».

Seguici anche su Facebook

Leggi anche:
Arisa: “In pandemia ho capito quello che volevo. Vi spiego cos’è l’amore per me”

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com