Home » Bassetti: “Italiani si vaccinano per andare in pizzeria. Minacce? Se non interviene la politica danno ragione a loro”
Salute

Bassetti: “Italiani si vaccinano per andare in pizzeria. Minacce? Se non interviene la politica danno ragione a loro”

Bassetti: “Italiani si vaccinano per andare in pizzeria. Minacce? Se non interviene la politica danno ragione a loro”. Per il professor Matteo Bassetti gli italiani si vaccinano per andare in pizzeria. Il primario di Malattie infettive all’ospedale San Martino di Genova,né ha parlato a ‘Zona bianca’, su Rete4.

“Mi dispiace che un paese come l’Italia, che ha dato un tributo enorme in termini di morti per Covid, debba andare a vaccinarsi per andare a mangiare la pizza. Speravo che gli italiani si vaccinassero per evitare di avere la polmonite e andare in rianimazione. Da medico mi dispiace. Ma prendiamone atto, il green pass in Italia spinge la gente a vaccinarsi.

Non è uno strumento perfetto, ma abbassa di molto il rischio. Non lo azzera, lo sappiamo. Da una parte, ha portato a fare più vaccini e io sono machiavellico da medico: il fine giustifica i mezzi. La politica deve farsene una ragione, dobbiamo cercare di vaccinare più gente possibile: il green pass in questo senso è un ottimo strumento”, ha detto.

A proposito delle minacce ricevute. “Chi oggi è contro i vaccini e contro lo Stato, è contro i medici ed è contro la scienza. Mi aspetto che tutte le forze politiche condannino le minacce nei confronti dei miei discorsi. Se non le condannano, vuol dire che sono d’accordo”.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
Controlli Green pass, gestori autorizzati a chiedere documenti solo in 1 caso

Milano, no vax a caccia di Green pass: si presenta all’hub con documento falso. Finisce male

Minacciava e depredava un disabile rimasto solo: 33enne arrestato a Roma

Francis Goncalves: “La mia famiglia no vax intrappolata nella propaganda. Sono morti tutti”

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com