Home » Tragedia Brindisi, 42enne incinta folgorata sotto la doccia: il bimbo nasce con parto cesareo
Cronaca

Tragedia Brindisi, 42enne incinta folgorata sotto la doccia: il bimbo nasce con parto cesareo

Tragedia Brindisi, 42enne incinta folgorata sotto la doccia: il bimbo nasce con parto cesareo. a Mesagne, in provincia di Brindisi. È accaduto poco dopo le 18 di ieri, giovedì 26 agosto, a Mesagne, in provincia di Brindisi. Qui una donna di 42 anni, incinta di otto mesi, è rimasta folgorata mentre faceva la doccia. A dare l’allarme è stato il marito.

Stando a quanto si apprende dalle prime informazioni, al momento in cui è accaduto l’incidente la donna si trovava a casa della madre e c’erano il marito con alcuni parenti. Probabilmente una dispersione di corrente nelle tubature ha provocato la folgorazione. La donna è stata rianimata e poi trasportata con urgenza all’ospedale Perrino dove i medici hanno deciso di farla partorire con parto cesareo.

Brindisi, 42enne incinta folgorata sotto la doccia

La donna e il piccolo sono rimasti ricoverati all’ospedale Antonio Perrino di Brindisi. Per la neomamma i medici si sono riservati la prognosi, mentre il bimbo non è pericolo di vita. La 42enne è stata portata in rianimazione. Al momento dell’incidente il marito si trovava con lei all’interno dell’abitazione della madre.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
Primo no vax indagato in Italia per “Istigazione alla disobbedienza”: le accuse

Primo no vax indagato in Italia per “Istigazione alla disobbedienza”: le accuse

Venezia, lite al campeggio per un complimento, turista 70enne muore in ospedale

Meteo, ultimo weekend agosto invernale: in arrivo freddo e pioggia

Nunzia De Girolamo: “Boccia? Mai effusioni in pubblico, tra noi c’è cosa rara”

Malena: “OnlyFans pieno di parrucchiere hot. Addio contenuti? La vera notizia è un’altra”

Colpito da raffica di vento: 61enne muore dopo un volo di 120 metri

Effetto pandemia sui giovani, in lockdown boom di fumatori: i numeri shock

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com