Home » Whatsapp viola leggi Ue: multa monstre all’app di messaggistica
News Tecnologia World

Whatsapp viola leggi Ue: multa monstre all’app di messaggistica

Whatsapp viola leggi Ue: multa monstre all’app di messaggistica. Secondo quanto stabilito dall’autorità irlandese Whatsapp viola leggi Ue sulla privacy. Per questo motivo ha inflitto una multa da 225 milioni di euro alla famosa app di messaggistica di proprietà di Facebook dal 2014.

Secondo la Commissione sulla protezione dei dati che ha inflitto la maxi multa, dopo un’indagine durata quasi tre anni, Whatsapp non ha assolto ai suoi obblighi di trasparenza per quanto riguarda la comunicazione agli utenti sull’utilizzo dei dati. In particolare, l’app non avrebbe informato i cittadini dell’Unione europea sulla condivisione delle informazioni con Facebook. Per la società si tratta di “sanzioni sproporzionate” e annunciato appello, assicurando di “fornire un servizio sicuro e privato”.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
Milano, spara al vicino perché non sopporta il barbecue: 34enne morto

Fulmine colpisce casa mentre sta mettendo il cellulare in carica: 18enne muore folgorata

Tifosi Juve contro Agnelli: “Squadra distrutta. All’Allianz burattini e figure da cogli***”

Green pass, Tar respinge richieste di stop, i Giudici: Diritto a non vaccinarsi per gli insegnanti non ha valenza assoluta”

Celentano contro Todaro, il botta e risposta è pungente: “Prendiamolo, così capisce”

Roberto Bolle: “Green pass? Sono favorevole ma sono state prese decisioni non eque e penalizzati”

Lucrezia Lante della Rovere: “Da Malagò scappai come Willy il coyote. Io soddisfatta? Assolutamente no!”

Whatsapp viola leggi Ue: multa monstre all’app di messaggistica

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com