Home » Google Earth, misterioso messaggio di 45 metri appare nel deserto della Giordania
Curiosità

Google Earth, misterioso messaggio di 45 metri appare nel deserto della Giordania

Google Earth, misterioso messaggio di 45 metri appare nel deserto della Giordania. È stato progettato per osservare qualsiasi punto del mondo grazie alle sue mappe che consentono di avere una veduta aerea di qualsiasi luogo, ma spesso la navigazione attraverso Google Earth regala immagini sorprendenti e inaspettate.

L’ultimo esempio, come riportato da ‘Telecinco’, l’ha pubblicato uno youtuber. Nel filmato appare una misteriosa richiesta di aiuto nel deserto della Giordania. L’utente non è riuscito a stabilire la data in cui è stato fatto, ma ha potuto verificare che dal 2019 si vede questo messaggio scritto nella sabbia a lettere giganti della misura di circa 45 metri di larghezza e che compongono il messaggio di ‘SOS STRANDED’ (SOS bloccato, in italiano).

“La sola configurazione delle lettere può essere visto dal cielo: da un aereo, da un satellite o chiaro dallo spazio. È scritto in lingua inglese e si trova nel sud della Giordania”, spiega lo youtuber a proposito del misterioso messaggio situato proprio a nord dell’Arabia Saudita , a est dell’Egitto e a sud di Israele.

Google Earth, misterioso messaggio appare nel deserto della Giordania

“Penso che questo risalga, almeno le immagini che ho potuto trovare, al 2019”, continua lo youtuber dopo aver misurato, decifrato e notato che solo la lettera ‘S’ Ha già una dimensione di otto metri e che la chiamata di soccorso (‘SOS’) raggiunge una lunghezza di metri 15. Tuttavia, il misterioso messaggio non si limita a quelle parole, come sottolinea il ragazzo.

“Se scendiamo un po’ di più, possiamo vedere altre due lettere che sembrano scrivere ‘NO’. Puoi vedere indizi in questa posizione, ma non so come identificare questi indizi”, dice, aprendo a un intenso dibattito via web sull’autore di questo segno.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
Perquisizioni ai no vax in tutta Italia: sventate azioni violente in programma in manifestazioni

Auto contro monopattino a Roma: 34enne morto sul colpo

Mancini, furia contro autostrade: “Vergognatevi ma in tanti dovete vergognarvi”

Braccio esplode durante la gara: il Popeye russo costretto a interrompere – VIDEO

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com