Home » Ali di pollo con uova di mosche: mamma denuncia ritrovamento horror al noto fast food
Cronaca World

Ali di pollo con uova di mosche: mamma denuncia ritrovamento horror al noto fast food

Ali di pollo con uova di mosche: mamma denuncia ritrovamento horror al noto fast food. È successo a Brighton, nel Regno Unito, dove una donna, mamma di due figli, ha acquistato ali di pollo per la cena dei suoi bimbi. Ma quando è arrivata a casa e ha messo la cena a tavola, si è accorta che sulle ali di pollo che stava per dare da mangiare a figli, c’erano uova di mosca.

A quel punto Kat Lecheminant-Pay è rimasta inorridita e “disgustata” dalla scoperta e ha denunciato il Domino’s  il gigante del fast food con punti vendita in quasi tutto il mondo. Lo stesso ristorante ha poi confermato la notizia, chiedendo scusa alla famiglia e assicurando di prendere “molto sul serio” l’igiene alimentare. Tuttavia, la donna ha contattato l’Environmental Health Service a Brighton.

L’Environmental Health Service è l’ente che si occupa di tutto ciò che può influire sulla Salute pubblica. Un portavoce dell’EHS ha confermato che gli agenti per la sicurezza alimentare hanno visitato la filiale il 1° settembre dopo aver ricevuto la denuncia. Il dirigente ha però precisato che sarebbe inappropriato giudicare la vicenda mentre è in corso un’indagine: “Prendiamo molto seriamente tutti i reclami e lavoriamo duramente con le nostre attività locali per garantire che siano rispettati i più elevati standard di igiene alimentare”, fanno sapere.

Ali di pollo con uova di mosche: la denuncia shock

Eppure, come riporta il Sun la filiale di Domino in questione ha ricevuto il punteggio più alto per l’igiene alimentare (cinque su una scala di cinque), nell’ultima ispezione a marzo del 2019. Kat ha speso circa 50 euro per la sua ordinazione destinata ai suoi figli di otto e nove anni. Per fortuna la donna ha scoperto le uova di mosca nelle ali di pollo prima che uno dei suoi figli ne mangiasse una.

“So che aspetto hanno le uova di mosca. Avevo un gatto che lasciava sempre il suo cibo se le mosche deponevano le uova. È così che le ho riconosciute. Quindi ho rimesso l’ala nella scatola e mi sono sentita male”, ha detto la donna.

Ma l’azienda si difende attraverso un portavoce: “Da Domino’s prendiamo molto sul serio la qualità e la sicurezza degli alimenti con controlli rigorosi in tutti i negozi. Il negozio di London Road a Brighton ha un fantastico record con cinque stelle per igiene ricevuto dalla recente revisione della Food Standards Agency.

Ci siamo scusati con la cliente, le abbiamo rimborsato la spesa e regalato dei buoni. Vogliamo rassicurare i clienti che questo recente problema è stato studiato a fondo per garantire che questo tipo di contaminazione rara non possa ripetersi. Stiamo lavorando con l’autorità locale per la salute ambientale per aiutarli nelle loro indagini”. 

Seguici anche su Facebook

Leggi anche:
Firenze, allarme alcol tra i minori: boom casi di coma etilico nel weekend

Roma, palazzina crollata dopo esplosione, si cercano i dispersi

Sparò al ladro entrato in casa nel Padovano: arriva la dura sentenza per il macellaio Onichini

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com