Home » Roma, arrestata la sorella di Ornella Muti: le accuse
Cronaca

Roma, arrestata la sorella di Ornella Muti: le accuse

Roma, arrestata la sorella di Ornella Muti: le accuse. Arrestata la sorella di Ornella Muti. Si chiama Claudua Rivelli, attrice con un passato da comparsa in un film nel 1969 e con la carriera come protagonista di fotoromanzi. Claudia Rivelli, 71 anni, era finita in manette mercoledì nella sua abitazione in via della Camilluccia dove, nel corso di una perquisizione, la Polaria di Fiumicino aveva rinvenuto tre flaconi con un litro di Gbl, la cosiddetta «droga dello stupro».

L’attrice è stata portata ieri al Palazzo di giustizia per la convalida del provvedimento davanti al giudice Valentina Valentini. A difenderla in aula è stato l’ex marito, l’avvocato Paolo Leone, figlio dell’ex presidente della Repubblica Giovanni Leone. La Rivelli si è difesa dicendo di ignorare che il liquido nei flaconi fosse stupefacente. «È un prodotto che utilizzo per pulire gli oggetti d’argento di casa», ha detto alla giudice.

Inoltre, ha sostenuto che un flacone doveva spedirlo al figlio Giovanni, che vive e lavora a Londra. Il magistrato, dopo aver convalidato l’arresto, ha disposto il suo ritorno in libertà senza condizionarlo ad alcuna misura poiché la 71enne non aveva precedenti penali. Il pubblico ministero Mario Pesci aveva invece chiesto la detenzione domiciliare.

Arrestata la sorella di Ornella Muti: le accuse

Come riporta CorSera, l’arresto è stato disposto a conclusione di un’inchiesta della Polaria dell’aeroporto di Fiumicino iniziata tre mesi fa sul traffico di Gbl. Da tempo gli agenti seguono le tracce di flaconi della «droga dello stupro» spediti dall’estero all’interno di pacchi studiati ad hoc. Ed è stata una di queste confezioni che ha messo in allarme gli agenti. Il pacco, prelevato da un corriere ignaro del contenuto, è stato portato inizialmente nell’abitazione della madre della Rivelli.

Da lì un secondo corriere, anche lui all’oscuro del contenuto, il giorno dopo l’ha trasportato nella casa dove abita la sorella di Ornella Muti. La polizia, a quel punto, ha ottenuto un mandato di perquisizione per l’abitazione della Rivelli, dove è stato trovato lo stupefacente.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
Multava automobilisti e poi giocava a poker coi soldi delle contravvenzioni: poliziotta nei guai

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com