Home » Brescia, insulti e percosse a una coetanea: quattro ragazzine di 15 anni arrestate
Cronaca

Brescia, insulti e percosse a una coetanea: quattro ragazzine di 15 anni arrestate

Brescia, insulti e percosse a una coetanea: quattro ragazzine di 15 anni arrestate. I Carabinieri del Comando Provinciale di Brescia hanno arrestato 4 ragazzine di 15 anni per i reati di percosse, lesioni e atti persecutori ai danni di una coetanea. Tre ora sono ai domiciliari e una è finita in comunità.

I fatti risalgono allo scorso aprile quando in 7 diedero vita ad una brutale e violenta aggressione vicino al Parco San Polo di Brescia nei confronti della giovanissima vittima. Tre delle sette, però, non sono imputabili perché hanno meno di 14 anni. All’origine della vicenda, la frequentazione da parte della vittima, che conoscevano bene, con l’ex fidanzato di una delle quindicenni.

Insulti e percosse a una coetanea: quattro ragazzine di 15 anni arrestate a Brescia

A coordinare le indagini, la Procura della Repubblica dei Minori di Brescia dopo la denuncia della ragazzina pestata. I militari, monitorando i social network, hanno accertato che la 15enne da tempo era minacciata e molestata dal gruppo. Le aggressioni venivano spesso riprese e pubblicate sui profili Instagram dalle autrici.

Secondo quanto riferisce ‘La Repubblica’, le tre ragazze ai domiciliari sono state affidate ai genitori con prescrizione di divieto di uscire di casa se non per contatti con l’ufficio dei servizi sociali minorili e la frequenza scolastica secondo il tragitto più breve.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
Armato di taglierino colpisce un uomo e due anziani: paura a Cesenatico

Tragedia a Campi Bisenzio, 48enne muore stritolato negli ingranaggi di un macchinario tessile

Incidente a Lanusei, 26enne sbanda con l’auto e si ribalta: morta, grave l’amica

Meteo, in arrivo temporali e maltempo su quasi tutta Italia: le previsioni per la prossima settimana

Laura Colucci: “Boncompagni con le ragazze di ‘Non è la Rai’? Ecco come stanno veramente le cose”

Jo Squillo: “Figli? Non ne ho fatti ma ne ho incontrata una. Gf Vip? Vorrei entrare con burqa per lanciare un messaggio”

Iran, scienziato nucleare ucciso da Usa e Israele da un robot killer telecomandato a distanza

Hulk di nuovo papà: ha messo incinta la nipote

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com