Home » Massimo Boldi: “Striscia la notizia l’ho inventata io. Ricci? Quando glielo dissi reagì così”
Gossip Televisione

Massimo Boldi: “Striscia la notizia l’ho inventata io. Ricci? Quando glielo dissi reagì così”

Massimo Boldi: “Striscia la notizia l’ho inventata io. Ricci? Quando glielo dissi reagì così”. L’attore comico reclama la paternità del noto tg satirico di Canale 5 spiegando in una intervista a Il Giorno che il programma nasce da una sua idea.

Striscia la notizia l’ho inventata io, dieci anni prima che la facesse Ricci. Dopo aver visto su Telereporter un tizio che trasmetteva un tg parlando soltanto di quello che avveniva alla Comasina, scrissi il testo di un tg divertente. Lo feci al Derby, poi ad Antenna 3, poi a Risatissima su Canale 5, con l’aiuto di Zuzzurro e Gaspare”, ha detto Boldi

Massimo Boldi: “Striscia la notizia l’ho inventata io”

E ancora: “Non era qualcosa di simile a quello che avevano già fatto Alighiero Noschese o Walter Chiari: loro imitavano i giornalisti veri. Io invece facevo un tg comico. Siamo al 1978-’79. Dopo il Fantastico con Celentano, per rientrare a Canale 5, Berlusconi mi affidò ad Antonio Ricci. Gli propongo l’idea del telegiornale e lui mi risponde: ‘Belìn, ancora il telegiornale, sono 10 anni che lo fai! È una rottura di scatole'”.

Ma “due anni dopo, mentre sono a Grand Hotel, un pomeriggio vengono Zuzzurro e Gaspare e mi sussurrano: ‘Ma lo sai che D’Angelo e Greggio stanno facendo le prove per un tg comico?’ Allora mi incavolo e chiamo Silvio e gli racconto tutto”, prosegue l’attore. “‘Ma sì’, risponde lui, ‘lo fanno per tre mesi, lasciamoli divertire’. E invece è trent’ anni che vanno avanti! Mi piacerebbe che almeno fosse scritto: ‘Da un’idea di Massimo Boldi’”.

Ma la Striscia di oggi, conclude, “mi annoia. Ormai è un programma costruito sui filmati o le segnalazioni della gente. La prima Striscia era un’altra cosa. Identica a quello che facevo io a Risatissima”.

Seguici anche su Facebook. 

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com