Home » Cartello sequestra e uccide 20 uomini in diretta: orrore in Messico – VIDEO
Cronaca World

Cartello sequestra e uccide 20 uomini in diretta: orrore in Messico – VIDEO

Cartello sequestra e uccide 20 uomini in diretta: orrore in Messico. È successo qualche giorno fa nella foresta dello stato di Guerrero, in Messico. Qui il cartello di Los Tlacos ha diffuso un filmato agghiacciante che mostra venti membri della banda rivale, La Bandera, inginocchiati, allineati fianco a fianco e circondati da uomini armati.

Gli uomini sono stati accusati di «estorsione e uccisione di persone innocenti», e per questo sono stati costretti prima a inginocchiarsi e poi a rispondere alle domande dei loro rapitori sotto la minaccia delle pistole. Secondo quanto riferito, i criminali La Bandera sarebbe il braccio armato di Guerreros Unidos, il cartello che rapì 43 studenti ad Ayotzinapa nel 2014.

Gli uomini sono stati poi giustiziati e quattro dei loro corpi sono stati lasciati nel cofano di un’auto davanti all’ufficio del sindaco di Iguala, David Gama Perez, ieri mattina. I membri di Los Tlacos accusano infatti il leader della banda rivale, Chuco Brito, di essere uno stretto alleato del sindaco eletto Gama Pérez.

Cartello sequestra e uccide 20 uomini in diretta: l’orrore

«Ecco tutti quelli che hanno estorto denaro e che stavano uccidento persone e donne innocenti. La spazzatura che terrorizzava questa bellissima città. Glielo abbiamo detto ed è arrivato il momento, questo tappeto erboso ha già un proprietario», ha detto un membro del cartello di Los Tlacos.

L’uomo ha camminato davanti ai membri del cartello rivale e puntando loro la pistola alla tempia, li ha interrogati: uno di loro ha ammesso che Chucho Brito ha una linea diretta con l’ufficio del sindaco mentre un altro ha detto che Chuco Brito ha fatto soldi con i progetti di costruzione che gli sono stati assegnati.

«L’ufficio del procuratore generale dello Stato continuerà con le indagini corrispondenti per individuare lui o coloro che sono probabilmente responsabili di questo atto criminale nella regione settentrionale dell’entità», ha affermato l’ufficio del procuratore generale di Guerrero in una nota riportata da Daily Mail che pubblica anche il video.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
Dramma a Marina di Pietrasanta: studente precipita dal primo piano dell’hotel: è grave

Architetto ucciso in casa a Torino, svolta nelle indagini: fermati 3 albanesi

Tags
Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com