Home » Barrio 18, sgominata la gang dei i pandilleros di Milano: 20 arresti
Cronaca

Barrio 18, sgominata la gang dei i pandilleros di Milano: 20 arresti

Barrio 18, sgominata la gang dei i pandilleros di Milano: 20 arresti. Una ventina di salvadoregni residenti in Italia sono stati tratti in arresto o sottoposti agli arresti domiciliari a seguito di un’indagine della Polizia di Stato che ha portato all’emissione di un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip di Milano dove si contesta tra l’altro alla presunta banda, denominata ‘Barrio 18’, l’associazione per delinquere.

Stando a quanto si apprende dalle prime informazioni, nell’ operazione sono impiegati circa 100 agenti. Al blitz hanno partecipato il personale delle squadre mobili di Milano, Trento, Bergamo e Pavia. Oltre agli equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine Lombardia.

Barrio 18 sgominata: 20 arresti

Tra gli episodi contestati ai ‘pandilleros’ anche l’agguato del 13 luglio 2020 ai danni di un 23enne salvadoregno con presunti legami con la gang rivale della ‘MS13’. Il giovane fu accoltellato ripetutamente da un componente del Barrio 18 a bordo del filobus 93 in zona Lambrate a Milano. Le indagini sono partite proprio da questa aggressione che destò scalpore in quanto avvenuta su un autobus pubblico.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
Insulti razzisti Firenze, Napoli si stringe intorno ai suoi africani e dà lezioni di civiltà

Asti, 13enne muore soffocato dal divano letto: la terribile tragedia

Savona, violenta ondata di maltempo: esondazioni ed allagamenti – VIDEO

Alessandra Moretti, la mamma entra in un pub con l’auto per sbaglio: nessun ferito

De Luca contro il razzismo: “Questo ennesimo grave episodio non può rimanere impunito”

Miriam Leone: “Da ragazza ero una ribelle. Conduttrice? Dovevo dire quello che piaceva e non quello che pensavo”

Fabio Fazio: “Io come il nonno di Heidi per un aspetto. Contratto? Ho appena rinnovato con la Rai”

L’ondata di giovani vampiri, la pandemia ha generato una grave conseguenza sui ragazzi

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com