Home » Meteo, maltempo con le ore contate ma non ovunque: miglioramenti su alcune zone
Meteo

Meteo, maltempo con le ore contate ma non ovunque: miglioramenti su alcune zone

Meteo, maltempo con le ore contate ma non ovunque: miglioramenti su alcune zone. Anche se in queste ore sta determinando piogge e temporali su parte d’Italia, si tratta di un maltempo con le ore contate, già da domani, mercoledì 6 ottobre, è previsto un miglioramento al Nord e sulle regioni tirreniche centro-settentrionali.

Mentre sul versante adriatico e al Sud, provocherà condizioni di instabilità con fenomeni che potranno risultare a tratti anche forti. Inoltre, avremo un calo delle temperature fino a valori inferiori alle medie stagionali da giovedì. Di seguito le previsioni a cura di 3bmeteo.com.

MERCOLEDÌ

Schiarite al Nordovest salvo ultimi rovesci sul Levante Ligure, inizialmente ancora maltempo su Lombardia e Nordest con piogge e rovesci diffusi che tenderanno però ad attenuarsi con passare delle ore, fino al subentro di schiarite a fine giornata sul Triveneto.

Maltempo sulle regioni centrali con rovesci e temporali che tenderanno a concentrarsi sulle zone interne e sul versante adriatico, mentre si andrà verso la variabilità su quello tirrenico. Instabile al Sud con rovesci soprattutto su Sicilia e regioni ioniche. Temperature in generale diminuzione.

GIOVEDÌ

Schiarite al Nord, Sardegna e tirreniche centro-settentrionali, salvo residui piovaschi sulle coste venete, in esaurimento. Instabile sulle regioni adriatiche centrali con piogge e rovesci insistenti, ma tendenti ad attenuarsi sulle Marche. Instabile anche al Sud con piogge e qualche temporale, salvo maggiore variabilità su Puglia, coste campane e regioni ioniche dove si avranno anche alcune schiarite. Temperature in ulteriore calo, specie al Sud.

VENERDÌ

Bel tempo prevalente al Nord, Sardegna e tirreniche centro-settentrionali, instabile o perturbato su adriatiche e regioni meridionali con piogge e rovesci intermittenti, tendenti ad attenuarsi sulla Sicilia. Temperature stabili o in ulteriore lieve calo al Sud”.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
L’ondata di giovani vampiri, la pandemia ha generato una grave conseguenza sui ragazzi

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com