Home » Tegola cade in testa a una bimba: morta a 14 mesi mentre era in vacanza coi genitori
Cronaca World

Tegola cade in testa a una bimba: morta a 14 mesi mentre era in vacanza coi genitori

Tegola cade in testa a una bimba: morta a 14 mesi mentre era in vacanza coi genitori. È successo lo scorso venerdì 1 ottobre, in un hotel di Maiorca, in Spagna. Qui a seguito di un forte temporale, una famiglia per ripararsi dalla pioggia si era messa sotto il cornicione della struttura, ma una tegola è volata giù ed ha colpito una bimba di 14 mesi.

Immediatamente la piccola è stata trasportata al Son Espases, uno dei maggiori ospedali dell’isola spagnola. E in un primo momento le sue condizioni sembravano stabilizzarsi, ma la situazione è precipitata improvvisamente e la bimba è morta nella notte tra venerdì e sabato 2 ottobre. Una terribile tragedia che ha colpito la famiglia, probabilmente olandese, mentre passava qualche giorno di vacanza sulla nota isola iberica.

Tegola cade in testa a una bimba: morta a 14 mesi

La piccola è deceduta in terapia intensiva pediatrica per le gravi ferite alla testa subite nell’incidente. I genitori della neonata si erano rifugiati con la bambina sotto un portico d’ingresso dell’hotel durante un acquazzone quando la tegola le è caduta addosso. Secondo i media locali, la tegola si è staccata a causa della forte pioggia. L’hotel dove si è verificato l’incidente si trova nella località di Cala Rajada, sulla costa orientale di Maiorca.

Gli agenti della Guardia Civil dell’isola stanno indagando e presenteranno una relazione a un giudice locale incaricato di coordinare l’indagine. Secondo il Daily Mail, che cita fonti ospedaliere, i medici avevano precedentemente confermato che la piccola era in condizioni “molto gravi” in terapia intensiva dopo aver riportato gravi ferite alla testa. Nessun commento per ora da parte della dirigenza dell’ hotel, pare a quattro stelle, di Cala Rajada, sulla costa orientale di Maiorca (immagine da archivio pixabay.com).

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
Insulti razzisti Firenze, Napoli si stringe intorno ai suoi africani e dà lezioni di civiltà

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com