Home » Tragedia ad Andria, cade nella vasca del mosto: Nunzio muore a 30 anni sul lavoro
Cronaca

Tragedia ad Andria, cade nella vasca del mosto: Nunzio muore a 30 anni sul lavoro

Tragedia ad Andria, cade nella vasca del mosto: Nunzio muore a 30 anni sul lavoro. L’incidente, l’ennesimo sul lavoro, è avvenuto nella serata di ieri, giovedì 8 settembre, ad Andria. Un operaio di 30 anni è caduto in una vasca piena di mosto mentre stava lavorando a un macchinario per la vinificazione nell’azienda della quale era dipendente.

Il giovane è stato subito soccorso dai colleghi in attesa dell’arrivo del personale medico e paramedico del 118. Inutili i tentativi di rianimarlo, per il 30enne non c’è stato nulla da fare.

Stando a quanto si apprende dalle prime informazioni, Nunzio Cognetti, questo il nome della vittima, stava lavorando a un macchinario per la vinificazione, ma ad un certo punto è caduto in una vasca piena di mosto. Il macchinario è stato posto sotto sequestro e sulla vicenda è stato aperto un fascicolo d’inchiesta a carico di ignoti.

L’ipotesi di reato è omicidio colposo con la violazione delle norme per la prevenzione degli infortuni sul lavoro.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
Incidente a Mercatale, scontro frontale tra due auto: bimba di 5 anni gravissima

Meluzzi sospeso dall’ordine dei medici: la motivazione

Lecco, 55enne massacrata con calci e pugni da un gruppo di giovani: li aveva rimproverati

Milano, maxi frode ai danni dei risparmiatori: nei guai 11 persone

Albertini: “Io sparito dal ticket per una battuta ma ero alla pari con Sala. Salvini umiliato nella sua città”

Adriana Volpe: “Parli ha dei seri problemi, mi sono separata per un motivo. Bruganelli e Magalli? Stessa natura”

Meteo, maltempo in attenuazione ma nel weekend piogge e temporali su mezza Italia

Claudia Gerini: “Non posso adottare un bambino per legge. Vorrei si aprisse un caso”

Tragedia ad Andria, cade nella vasca del mosto: Nunzio muore a 30 anni sul lavoro

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com