Home » Monza, versa benzina sulla moglie e le dà fuoco: la drammatica fuga della donna in fiamme
Cronaca

Monza, versa benzina sulla moglie e le dà fuoco: la drammatica fuga della donna in fiamme

Monza, versa benzina sulla moglie e le dà fuoco: la drammatica fuga della donna in fiamme. È accaduto a Limbiate, in provincia di Monza. Un uomo di 40 anni è stato arrestato con l’accusa di aver dato fuoco alla moglie al culmine di una lite avvenuta nel loro appartamento. La donna, avvolta dalle fiamme, è riuscita a salvarsi riportando solo ferite lievi perché ha avuto la prontezza di togliersi i vestiti immediatamente.

Stando a quanto si apprende da una prima ricostruzione, il marito violento, un uomo di origine ucraina, è prima uscito a comprare una tanica di benzina, poi, tornato a casa, l’ha versata addosso alla moglie mentre era in bagno. Quindi le ha lanciato contro un accendino e poi è subito fuggito, mentre il figlio. A lanciare l’allarme è stato il figlio quando ha visto sua madre avvolta dalle fiamme.

Versa benzina sulla moglie e le dà fuoco: l’aggressione a Monza

Sul posto sono intervenuti I carabinieri e i Vigili del fuoco che hanno spento le fiamme che avevano investito lavatrice e arredi del bagno. Trasportata in ospedale, la donna è stata dimessa con una prognosi per ferite superficiali. Poco più tardi i militari dell’Arma hanno rintracciato il marito e, su disposizione del pm della Procura della Repubblica di Milano, lo hanno arrestato con l’ accusa di maltrattamenti.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
Treviso, decine di intossicati al festival dei Sapori del Mondo: visitatori colpiti da mal di pancia e dissenteria

Bologna, invita i genitori per la laurea e poi si suicida: la tragedia

Incidente a Vercelli, nonna e nipotina finiscono in un dirupo: a bordo un carico di droga

Furbetti in corsia d’emergenza: la polizia stradale fa strage di patenti

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com