Home » Mughini nostalgico: “Con Moggi sarebbe alla Juve, non all’Inter. È finito il tempo dei novi scudetti di fila”
Sport

Mughini nostalgico: “Con Moggi sarebbe alla Juve, non all’Inter. È finito il tempo dei novi scudetti di fila”

Mughini nostalgico: “Con Moggi sarebbe alla Juve, non all’Inter. È finito il tempo dei novi scudetti di fila”. Giampiero Mughini nostalgico, lo scrittore commenta il pareggio tra Juventus ed Inter nel posticipo serale della nona giornata di Serie A nella sua consueta missiva pubblicata su dagospia.com. Ve ne proponiamo alcuni passaggi.

“[…] Demoniaco Barella, uno che sa fare di tutto e in ogni zona del campo, un giocatore che io invidio enormemente all’Inter e di cui sono sicuro che ai tempi di Luciano Moggi avrebbe indubitabilmente vestito la maglia bianconera. Barella ha tutto, la corsa, l’inserimento in attacco, il tocco perfetto, la tigna, l’intelligenza di quello che va fatto e del come va fatto.

Per quel che è della Juve, l’ho detto prima. E’ come se nei primi 45 minuti fosse stata sprovvista del reparto attaccante. Il Cuadrado attuale è l’ombra del giocatore cui da anni eravamo abituati. Il macedone Kulusevski è un giocatore di cui io non afferro l’entità, le valenze possibili, quale sia lo spicchio di campo che gli è più proprio. E dire che passava come il grande acquisto della Juve.

Quanto a Morata è buono, intelligente e tutto. Di certo non fa reparto da solo. La Juve ha rinunziato a Ronaldo, e va bene così. Ma senza Dybala e il miglior Chiesa diventa una squadretta da quarto o quinto posto nel torneo di serie A. E tanto più che il nostro centrocampo ansima assai. Barella lo sovrastava da solo. Ho detto da solo.

Staremo a vedere. Io sono realista, non mi pare che questa Juve accederà a chissà quali risultati. E’ bene che ce lo togliamo di bocca il sapore di quei nove scudetti vinti uno dopo l’altro. E’ stato un tempo meraviglioso. Ma è finito”.

Seguici anche su Facebook

Leggi anche:
Ziliani abbandona il Calcio: “È falsato, tutti lo sanno e nessuno fa niente. Ho fatto una scelta”

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com