Home » Vercelli, bara buttata tra i rifiuti: il macabro ritrovamento tra i cassonetti
Cronaca

Vercelli, bara buttata tra i rifiuti: il macabro ritrovamento tra i cassonetti

Vercelli, bara buttata tra i rifiuti: il macabro ritrovamento tra i cassonetti. Il macabro ritrovamento di cittadini e operatori nella mattinata di ieri, domenica 7 novembre, nel rione Isola, in via Trento, a Vercelli. Qui non solo sacchetti della spazzatura o pezzi di mobili da smaltire. Vicino al cassonetto dei rifiuti c’era una bara da morto. Un ritrovamento strano che ha fatto preoccupare tutta la città. Qualcuno l’ha lasciata nella notte.

A trovarla alcuni residenti che stavano passando davanti. È stata lasciata lì in attesa che ASM, la ditta che raccoglie i rifiuti, passi a ritirarla, anche se ci sembra non troppo igienico soprattutto se c’è passato un morto all’interno. Molte le domande che si sono fatti i cittadini quando l’hanno vista. Da chi poteva custodire in casa una bara vuota a quelli che pensavano fosse uno scherzo di Halloween in ritardo.

Come riporta ‘Il Corriere della Sera’, qualcuno ha anche provato a guardare al suo interno per assicurarsi che fosse vuota e che non ci fosse nessun cadavere o cose simili. E tra chi pensa ad uno scherzo e chi invece condanna il gesto una cosa è certa: se una bara buttata tra I rifiuti, qualcuno dovrà dare delle spiegazioni.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
Bimbo di un anno trovato morto in casa a Ferrara: arriva il risultato dell’autopsia

Iraq, attacco con drone per uccidere il primo ministro: la condanna degli Stati Uniti

Conegliano, ragazzina investita sulle strisce: a 12 anni lotta tra la vita e la morte

Lockdown per non vaccinati ipotesi anche in Italia, Cts: “C’è solo una via per uscire dalla pandemia”

Brescia, 32enne massacrato di botte dopo incidente stradale: è gravissimo

Meteo, Italia tra alta pressione e vortice mediterraneo: le Regioni interessate da piogge

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com