Home » Meteo, ancora vortice mediterraneo sull’Italia ma Regioni colpite a giorni alterni
Meteo

Meteo, ancora vortice mediterraneo sull’Italia ma Regioni colpite a giorni alterni

Meteo, ancora vortice mediterraneo sull’Italia ma Regioni colpite a giorni alterni. Condizioni del tempo particolari quelle chi attendono la prossima settimana, quando il vortice mediterraneo tornerà in auge passando per tutta Italia ma a blocchi. Si, perché il maltempo partirà dalla giornata di oggi, domenica 14 novembre, dalla Sardegna poi si sposterà sulle Regioni di Nordovest e l’estremo Sud peninsulare soprattutto versante ionico.

Successivamente dovrebbero tornare ad essere interessate anche le Regioni centrali soprattutto il medio Adriatico e di nuovo il Nord almeno in parte. Inoltre, un nuovo nucleo di aria fredda  potrebbe raggiungere l’Italia meridionale tra venerdì e il prossimo weekend. Insomma, condizioni che presentano più di un’incognita che saranno confermate nei giorni successivi. Di seguito le previsioni a cura di 3bmeteo.com.

METEO LUNEDÌ

“Condizioni di instabilità al Nordovest, Sardegna ed estremo Sud peninsulare soprattutto Calabria ionica, Basilicata e Puglia con fenomeni che a fine giornata tenderanno ad interessare anche il medio Adriatico. I rovesci ed i temporali potrebbero risultare intensi sull’area ionica. Neve sulle Alpi occidentali dai 1300-1500m.

Maggiore variabilità altrove ma senza escludere la possibilità di qualche isolato piovasco. Temperature stabili o in lieve calo al Nord, Sardegna e Toscana. Venti tesi a rotazione ciclonica con mari molto mossi.

METEO MARTEDÌ

Si rinnova una certa instabilità al Sud e anche in Sicilia, sulle regioni adriatiche, in Sardegna e parte del Nord, soprattutto Triveneto ed Emilia Romagna con piogge e locali rovesci, localmente intensi. Maggiore variabilità altrove senza escludere la possibilità di qualche isolato piovasco. Temperature stabili. Venti ancora tesi a rotazione ciclonica con mari mossi o molto mossi

GIORNI SUCCESSIVI

Permane una certa instabilità sull’Italia con schiarite ed annuvolamenti associati a piogge e locali rovesci, nel complesso non intensi. Dovrebbe risultare meno esposto il Nordovest da mercoledì e poi sempre meno coinvolto il Nord giovedì. Tra venerdì e il weekend possibile impulso freddo con instabilità e calo termico lungo l’Adriatico e l’estremo Sud”.

Seguici anche su Facebook

Leggi anche:
Gianfranco Gallo querela Iva Zanicchi: “Illazioni su mio padre. E ha offeso Sicilia e siciliani”

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com