Home » Auto ferma in autostrada, investito e ucciso mentre piazza il triangolo: la tragedia
Cronaca

Auto ferma in autostrada, investito e ucciso mentre piazza il triangolo: la tragedia

Auto ferma in autostrada, investito e ucciso mentre piazza il triangolo. La tragedia si è consumata intorno alle 19.30 di ieri, martedì 16 novembre, sull’autostrada A8 Milano-Varese nel tratto compreso tra Cascina Merlata e il bivio con la A4 Milano-Brescia in direzione Milano.

Un uomo è stato tamponato mentre era alla guida della propria vettura. Quindi è sceso dal veicolo per constatare i danni e posizionare il triangolo. Ma proprio in quel momento sopraggiunge un’altra auto che lo Investe e uccide. A perdere la vita un anziano di 85 anni, travolto mentre la sua auto ferma in autostrada.

Stando a quanto si apprende da una prima ricostruzione, l’85enne sarebbe sceso dalla sua auto dopo l’urto con un altro mezzo per mettere il triangolo sulla carreggiata, finendo per essere travolto e ucciso da una vettura che sopraggiungeva. Soccorse dal 118, ma in codice verde, altre quattro persone: due trentenni, una 70enne e un bambino di 11 anni. Sono stati trasportati agli ospedali Sacco, Fatebenefratelli e Niguarda.

Sul posto sono arrivati i mezzi dei sanitari, della polizia stradale e del personale della Direzione 2 Tronco di Milano di Autostrade per l’Italia. Il tratto in cui è avvenuto l’incidente è stato chiuso al traffico e si registrano code in corrispondenza dell’uscita obbligatoria di Cascina Merlata.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
Bolzano, uomo nudo scappa dal marito dell’amante: la fuga interrotta dai carabinieri

Nuove regole anti-contagi bus, treni e stazioni: ecco cosa cambia con la prima stretta

Omicidio a Modena, figlio uccide la mamma e si costituisce

Incidente a San Vito al Tagliamento, frontale tra auto sulla SP21: 39enne morta nello schianto

Blitz a Gioia Tauro, in ginocchio clan Molè: 100 misure cautelari in tutta Italia

Meteo, temporali e neve su gran parte dell’Italia: due le zone più colpite

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com